Prima squadra

Perrotta: "Adesso mancano otto finali..."

"La prossima gara potrà dire se il Pescara può davvero puntare alla A”

16.03.2019 00:51

Marco Perrotta si è impegnato tanto, tantissimo. Ma il profitto non è stato dei migliori da terzino sinistro anche se grinta e spirito di sacrificio per svolgere entrambe le fasi di gioco non sono mancati.

Questo il suo commento al match: "Non è stata una brutta prestazione, primo tempo ritmi blandi mentre nel secondo tempo, proprio nel nostro momento migliore, abbiamo subito gol ma siamo stati bravi a reagire. E’ stata una partita combattuta in cui abbiamo lottato fino all’ultimo, l’avversario di oggi era ostico ma siamo una squadra che sa adattarsi. Poteva anche andare peggio ma siamo scesi in campo per vincere e senza perdere la testa. Adesso mancano otto finali, la prossima gara potrà dire se il Pescara può davvero puntare alla A”. Il ruolo? Il mister mi prova in quella posizione da qualche settimana, cerco di dare il massimo”. 

Commenti

La Juve segue l'ex biancazzurro Machin
Tutino: "Sono stato molto vicino al Pescara poi..."