Prima squadra

Sottil: "Dico grazie a Pescara. Tornare a gennaio? Impossibile"

"In estate Sebastiani mi chiamava tutti i giorni"

10.09.2019 23:49

Il sogno Sottil è destinato a rimanere tale anche a gennaio. Lo ha detto da Castel di Sangro lo stesso ex biancazzurro, in gol con l'Under 21 (come Tumminello) nel 5-0 rifilato al Patini al Lussemburgo. “Sono felicissimo per aver segnato il mio primo gol in nazionale. Con la Fiorentina sto vivendo un sogno ma fatemi ringraziare Pescara che mi ha lanciato. Contatti in estate? Si ma io avevo come grande desiderio quello di potermi giocare le chances con la maglia viola. Sebastiani mi chiamava praticamente tutti i giorni”, riporta Rete8. "Ritorno a gennaio? No, credo proprio sia impossibile”

Commenti

Vittoria per l'Under 21 a Castel di Sangro (5-0). In gol anche Tumminello e l'ex Sottil
Gravina e Cabrini a Pescara nell'ambito della "Settimana Dannunziana"