Prima squadra

Zauri: "Empoli sarà un test più indicativo"

"Dobbiamo migliorare"

12.08.2019 00:24

Mister Zauri commenta così la sofferta vittoria contro il Mantova che è valsa il passaggio del turno in Coppa Italia. ”L’avversario ha fatto la sua onesta partita e non sempre va come vorremmo, perchè ci sono tanti fattor che incidono come il caldo e la condizione, è comunque calcio d’agosto", le sue parole. "Ci prendiamo tante indicazioni e andiamo a fare un altro test importante prima dell’inizio del campionato contro l'Empoli, prendo il buono e anche il negativo visto. Di buono c’è che proviamo a giocare, è chiaro che le gambe e la testa a volte non ti fanno fare sempre le cose giuste. Alcune cose in generale sono da migliorare ma un’ottima base da cui partire. Dobbiamo certamente migliorare, anche in difesa, Empoli sarà l’esame più indicativo anche in questo caso. Le vittorie ti danno sempre più morale. Non siamo pessimisti ma sappiamo che abbiamo cose da migliorare". 

Sui singoli: "Di Grazia è un esterno puro, è entrato bene e ha inciso. Palmiero? Avevamo pochissimo spazi e quindi il palleggio era ultra offensivo. Bettella? Se vuoi giocare devi anche ripartire da dietro, poi è chiaro che quando entra palla al piede ha calcio e piede educati. Ventola è stato il mio primo cambio, qualcosa vuole dire, può fare più ruoli ma la mezz'ala è il ruolo più idoneo. Lo stiamo valutando e decideremo a fine mercato. Borrelli? Tumminello aveva chiesto il cambio per crampi., lo conosco benissimo ed ora è la prima alternativa al centrale"

Commenti

Dall'Inghilterra: "Bjarnason per la terza volta a Pescara?"
Coppa Italia: l’Empoli sarà il prossimo avversario del Pescara