Settore giovanile

Settore giovanile, vittorie per U15 e U17

Solo un pari per l'U16. Primavera a riposo causa Viareggio

18.03.2019 22:37

A CURA DI DANIELE BERARDI

Weekend di emozioni e sorrisi per l'academy biancazzurra. Con la Primavera chiamata al riposo forzato (causa Torneo di Viareggio), tocca alle altre rappresentative prendersi la copertina. Vittoria pirtocenica, in particolare, per l'U17 di mister Enrico Battisti, che doma l'Ascoli lontano dalle mura amiche grazie alle reti di De Marzo, Kuqi e Chiarella. 

ASCOLI: Radano, Cifani, Donzelli (Maffione 30′ 2°T), Ceccarelli, Olivi, Sciarretta, Planamente (Nociaro 1′ 2°T), Scafetta (Ambanelli 40′ 2°T), Persiani (Vaccaro 30′ 2°T), Gurini (Romanucci 30′ 2°T), Cvetkovs (Pozzessere 15′ 2°T’). A disposizione: Carfagna, Luciani, Maffione, Melchionna, Ambanelli, Romanucci, Vaccaro, Nociaro, Pozzessere. Allenatore: Cerasi

PESCARA: Pelusi, Ciafardini, Mancini (Moscianese 34′ 2°T), Kuqi, Chiacchia, Longobardi (Masella 34′ 2°T), Chiarella, De Marzo (Agbonifo 45′ 2°T), Kirilov (Di Stefano 11′ 2°T), Blasioli, Tamboriello (Di Giacinto 45′ 2°T). A disposizione: Badioli, Nardi, Moscianese, Di Giacinto, Masella, Agbonifo, Di Stefano. Allenatore: Battisti

Direzione di gara: Giaccaglia Filippo di Jesi, I°assistente Aureli Andrea di San Benedetto del Tronto, II° assistente Rinaldi Pio Michele di Macerata.

MARCATORI: Persione 27′ 1°T rig. (ASC), De Marzo 40′ 1°T (PES), Chiarella 24′ 2°T (PES), Kuqi 28′ 2°T (PES), Ambanelli 42′ 2°T (ASC).

AMMONITI: Olivi 39′ 1°T (ASC), Mancini 1′ 2°T (PES).

 

Soltanto un pareggio per i ragazzi dell'U16 di Felice Mancini, che dopo essere andati sotto riescono a pareggiare con la rete provvidenziale di D'Innocenzo. Rimpianti ingigantiti anche da un penalty fallito, da parte dei biancazzurri, che avrebbe potuto decisamente indirizzare la contesa. Di seguito il tabellino della gara:

PESCARA: Emili, Rossi (Cozzi 9′ 2°T), Palmaricciotti, Cisbani (D’Ilario 22′ 2°T), Palmentieri, Gatti, Veroli (Del Greco 1′ 2°T), D’Innocenzo (Salvatore 9′ 2°T), Cerri (Bomba 30′ 2°T), Caliò (La Torre 30′ 2°T), Stampella. A disposizione: Mattia, Cozzi, D’Ilario, Salvatore, Del Greco, La Torre, Bomba. Allenatore: Mancini Felice

LECCE: Cultraro, Avella (Tundo 21′ 2°T), Frassanito, Poletì, Triarico, Cohen, Manca (Palazzo 21′ 2°T), Lombardi, Massarelli, Valentini (Di Bello 21′ 2°T), Mastore. A disposizione: De Luca, De Lorenzis, Perrone, Freddo, Schirone, Tundo, Di Bello, Capodieci, Palazzo. Allenatore: Schipa Simone

Direzione di gara: Pezzopane Valerio di L’Aquila, I° assistente Cantoro Francesco di Pescara, II° assistente Donatelli Davide di Pescara.

MARCATORI: Emili 3′ 1°T aut. (LEC), D’Innocenzo 25′ 1°T (PES).

AMMONITI: Valentini 11′ 1°T (LEC), Poletì 36′ 1°T (LEC), Caliò 40′ 1°T (PES), Palmentieri 4′ 2°T (PES).

 

Si prende l'intera posta in palio, nella seconda sfida di giornata al Lecce, l'U15 di Luca D'Ulisse. Le reti, una per tempo, di Patané e Massa valgono tre punti fondamentali, per preparare al meglio la difficile trasferta contro la Roma. 

PESCARA: Gallo, Savarese, Colazzilli, Ripani, Marchegiani, Scipione, Patanè (Di Meo 17′ 2°T), Canale (Dagasso 25′ 2°T), Di Dio (Massa 18′ 1°T), Rossi (Scipioni 17′ 2°T), Rega (Paletta 25′ 2°T). A disposizione: Marino, De Stefanis, Campestre, Rossi, Dagasso, Scipioni, Paletta, Massa, Di Meo. Allenatore: D’Ulisse

LECCE: Bufano, Goffredo (Tarantino 8′ 2°T), Castello (Romano 35′ 2°T), Manfredi (Mele 8′ 2°T), Morelli, Elia M., Elia F. (Albano 8′ 2°T), Filippi, Carrozzo (Liverani 33′ 2°T), Notarnicola (Daka 8′ 2°T), Letizia (Milli 21′ 2°T). A disposizione: Illuzzi, Tarantino, Mele, Daka, Romano, Malerba, Liverani, Milli, Albano. Allenatore: Mazzeo

Direzione di gara: Bologna di Vasto, I° assistente Giorgetti di Vasto, II° assistente De Martino di Vasto.

MARCATORI: Patanè 23′ 1°T (PES), Massa 5′ 2°T (PES).

AMMONITI: Goffredo 31′ 1°T (LEC), Rega 3′ 2°T (PES), Paletta 36′ 2°T (PES), Daka 36′ 2°T (LEC).

Commenti

Quella volta che il Trap poteva davvero allenare il Pescara...
Serie B, classifica degli spettatori: Pescara a metà graduatoria