Futsal

Semifinale Scudetto, Gara1: l'AcquaeSapone gode

Real Rieti ko

15.05.2018 11:34

Trionfa il fattore campo delle prime due della classe in regular season, in gara-1 delle semi playoff di #SerieAplanetwin365Luparense e Acqua&Sapone Unigross mostrano i muscoli e superano rispettivamente Came Dosson e Real Rieti, portandosi avanti nelle serie che portano alla finale per il trentacinquesimo scudetto del futsal nostrano.

ACQUA&SAPONE UNIGROSS-REAL RIETI – Approccio gara praticamente perfetto per l’A&S che gira a livelli intensivi visti di rado, al Real Rieti non ne va bene una (non recupera Betao e perde praticamente sin dall’inizio il Folletto Nicolodi per un risentimento muscolare al polpaccio), così la semi di Chieti – in diretta su Fox Sports, comincia con il monologo dei padroni di casa. Murilo rompe subito l’equilibrio, Edgar Bertoni ha la palla del 2-0 ma fallisce un calcio di rigore calciando debolmente su un Leandro Garcia Pereira. Che si supera poco dopo su Lukaian, prima di incassare un altro tiro mancino di Murilo, complice anche una marcatura “leggera” da parte di Caetano, uno degli ex dell’incontro. I sabini faticano a entrare nel match, ma quando l’A&S commette il quinto fallo con Lukaian, a 8′ dal termine della prima frazione, la partita diventa molto equilibrata. Corsini infila Mammarella e al riposo si va sul 2-1 per i padroni di casa. Nella ripresa, proprio nel momento di maggior spinta della squadra dell’ex Bellarte, arriva il 3-1 di Bordignon. Una “sentenza”. Il 5vs4 di Bellarte non produce l’effetto sperato, il primo round va a quelli con la coccarda tricolore al petto.

Commenti

Vincenzo Fiorillo e un futuro che parlerà ancora pescarese
Il video della partenza della tappa del Giro di Penne