Settore giovanile

Il Delfino baby scalda i motori in vista del match contro l'Avellino

10.01.2018 09:37

A CURA DI DANIELE BERARDI - Primavera, i ragazzi di Epifani sconfiggono il Teramo in amichevole

Decidono le reti di Morselli e Mancini. In apertura il gol di Barbuti

Il Delfino scalda i motori in vista del match contro l'Avellino, che aprirà il girone di ritorno tra due settimane. I baby di Massimo Epifani hanno sostenuto una probante amichevole al Gaetano Bonolis di Teramo, al cospetto dei padroni di casa (quindicesimi nel girone B di Lega Pro).

I biancazzurri si sono aggiudicati l'intera posta in palio grazie alle reti di Morselli e Mancini, inframezzate dal momentaneo pareggio di Barbuti per i teramani. Sfida del cuore per molti ex, tra cui Diallo, Calore, Paolucci e Mancini (che ha addirittura una presenza in Serie A coi biancazzurri), ancora legati emotivamente - e non solo, come il teramano Faggioli che è di proprietà biancazzurra -  ai colori del Delfino. Di seguito il tabellino della partita:

Teramo-Pescara 1–2

Reti: 8’ Barbuti (T), 34’ Morselli, 46’ Borrelli (P)

Teramo: Calore (dal 46’ Lewandowski); De Grazia (dal 46’ Fratangelo), Altobelli (dal 46’ Foggia), Speranza (dal 46’ Mancini), Paolucci, Amadio (dal 46’ Martinez), Soumarè, Diallo, Bacio, Barbuti (dal 46’ Varas), Gualtieri.
A disposizione: Natale, Tulli, A. Faggioli, Mancini, Caidi, Luoi.
Allenatore: A. Asta.

Pescara: Vidosek (dal 65’ Scuccimarra), Martella (dal 60’ Gifford), Zugaro, Marafini (dall'80’ Albanese), MInelli (C), Pierpaoli (dal 71’ Marcelli), Morselli (dal 61’ Liguori), Palestini, Mancini (dal 46’ Borrelli) Scimia (dal 74’ Papa), Palladini (dal 46’ Pavone).
A disposizione: Forese, Zampacorta
Allantore: M. Epifani.

Arbitro: Andrea Belfiore di Teramo.

Commenti

Benali - Pescara, quale futuro?
Inseguimento da film sulle strade di Montesilvano