Futsal

Schiacciasassi AcquaeSapone: altra vittoria

I ragazzi di Perez non pagano le fatiche europee e continuano a volare

14.10.2018 09:12

Niente dazio alle fatiche europee, che riprenderanno il mese prossimo, e vittoria convincente sul parquet amico. Non sbaglia un colpo neanche l’Acqua&Sapone Unigross, che travolge 5-1 la Came Dosson e “vede” la vetta, avendo una partita da recuperare proprio in virtù della partecipazione alla Champions League.

Quinta partita ufficiale e quinta vittoria per l’Acqua&Sapone Unigross, la cui marcia sembra non conoscere soste. Al Pala Santa Filomena di Chieti, i campioni d’Italia stendono 5-1 la Came Dosson e restano a punteggio pieno, in attesa del recupero di martedì sul campo del Lynx Latina.
Gli uomini di Tino Peréz corrono un grande pericolo in apertura, quando Murilo tocca il pallone con la mano e gli arbitri assegnano il rigore: dal dischetto va Japa Vieira, ma Mammarella lo “ipnotizza” e salva. Da lì in poi è quasi un monologo degli abruzzesi, che iniziano a macinare gioco. La partita la sblocca Edgar Bertoni, prima dell’intervallo segnano anche Gabriel Lima e Coco Wellington. I veneti di Sylvio Rocha, ancora a caccia del primo successo stagionale, accusano il colpo e nella ripresa incassano le reti di Calderolli e ancora di Lima, che firma la doppietta e il terzo sigillo personale in campionato. A 32’’ dalla sirena i veneti riescono a realizzare la rete della bandiera, con il capitano Bellomo, ma non possono evitare la sconfitta: fa festa l’Acqua&Sapone di Perez.

ACQUA&SAPONE UNIGROSS: Mammarella, Ercolessi, Lima, De Oliveira, Jonas, Iervolino, Cuzzolino, Murilo, Calderolli, Bertoni, Coco, Avellino, Miraglia, Fiuza. All. Peréz
CAME DOSSON: Morassi, Vieira, Igor, Grippi, Murilo Schiochet, Belsito, De Matos, Fusari, Bellomo, Sviercoski, Rosso, Cappelletto, Ronzani, Pietrangelo. All. Rocha
MARCATORI: 12’27” p.t. Bertoni (A), 17’59” Lima (A), 19’16” Coco (A), 10’12” s.t. Calderolli (A), 10’45” Lima (A), 19’28” Bellomo (C)
AMMONITI: Murilo (A), Avellino (A), Murilo Schiochet (C)
ARBITRI: Angelo Galante (Ancona), Luca Vincenzo Caracozzi (Foggia) CRONO: Lorenzo Di Guilmi (Vasto)

Commenti

A La Spezia per conservare il primato: info biglietti
Carabinieri salvano anziano durante incendio in villa