Prima squadra

Kastrati: "La Cremonese è un avversario da prendere con le molle.."

Primo impegno ufficiale dopo amichevole col Fano

16.01.2019 12:15

L'amichevole infausta contro il Fano lascia il tempo che trova, ma con la Cremonese servirà ben altro approccio. D'altro canto contro i lombardi ci sono punti pesanti in palo. Lo ha fatto capire bene Elhan Kastrati nel post amichevole col Fano. «L’allenatore era giustamente arrabbiato», ha detto l’estremo difensore albanese, «siamo scesi in campo senza voglia. È vero, eravamo un po’ stanchi, però dovevamo fare di più. Questa è una sconfitta salutare, ci farà capire che bisogna trovare presto la concentrazione per presentarci alla prima giornata di ritorno in buone condizioni. La Cremonese è un avversario da prendere con le molle, ci vorrà un atteggiamento diverso per batterla». Le voci di mercato potrebbero aver influito sulla testa dei calciatori, ma per Kastrati non è questa la causa della prova incolore. «Noi lavoriamo sempre con impegno, questi sono aspetti che vengono portati avanti dai dirigenti e non credo che il mercato stia destabilizzando il nostro spogliatoio».

Commenti

Tentativo Sassuolo per Brugman. Ma...
Epifani: "Pescara nel cuore, un giorno tornerò"