Altri sport

Festeggiati i 50 anni dei mitici Allievi dell’Ursus Pescara

Un pezzo di storia della pescara calcistica

03.11.2018 16:50

Nozze d'Oro molto particolari e suggestive in città. 

Si sono ritrovati dopo 50 anni i giocatori della S.S.Ursus della categoria Allievi che nella stagione calcistica 1968/69 conquistarono un onorevole secondo posto al campionato nazionale. Una serata indimenticabile, per i 29 partecipanti, con emozioni e sentimenti immutati, nonostante qualche ruga e chilo in più e diversi capelli in meno, che ha trovato il giusto luogo nel celebre ristorante pescarese "Lo STORIONE". Al termine l'attesissima torta su cui campeggiava, in grande risalto, l'immagine della squadra che fu per la gioia di tutti quelli che vi hanno preso parte così, nell'ordine: l'allenatore Clemente Prioli, il talent scout Antonio Barbetta, e gli "eterni" allievi : Mario Fioretti, Emilio Tuccella, Lino Maione, Lamberto Maione, Antonio Pandolfi, Antonio Matarazzo, Ettore Fioretti, Enio D'Orazio, Umbeto Sforzato, Valter Brandimarte, Roberto Gentile, Ubaldo Cecamore. Per la cat. Juniores: Franco Ciulli, Vansi Gabriele, Uranio Ortolano, Paolo Di Girolamo, Dante Baldassarre, Rodolfo Latorre, Corrado D'Ilio, Antonio Di Giovanni, Guido Cupido, Guerino Bruni, Alfonso Di Giacomo, Giancarlo Di Camillo, Domenico Prioli, Vittorio Prioli.

Il prossimo appuntamento? A breve, tra poco meno di 50 anni…

Commenti

Torna l'annuale festa biancazzurra di "Quelli del Delfino"
Sorpasso Palermo, frenata Verona: Pescara, adesso tocca a te