Settore giovanile

Settore giovanile, Primavera col botto a Livorno

Continua il cammino in vetta dei biancazzurri a due giornate dalla fine

30.03.2019 18:54

A CURA DI DANIELE BERARDI

La Primavera è un fiume in piena. Non ci sono aggettivi per descrivere il cammino dei ragazzi di Zauri, che continuano a correre senza sosta verso il traguardo. La vittoria odierna, in casa dell'ostico Livorno, consente ai delfini di allungare a più 6 sulla Lazio (impegnata, domenica, nel posticipo contro il Perugia). Tutte nel secondo tempo le reti di marca abruzzese. La doppietta di Borrelli e il gol di Muniz regalano emozioni a non finire. Se il Perugia dovesse fermare la Lazio, basterebbe anche il pareggio per festeggiare la promozione già settimana prossima (tra le mura amiche) proprio contro il Perugia. 

LIVORNO: De Chirico, Del Bravo (Canessa 40′ 2°T), Fremura, Petri, Salvadori, Lenti (Focardi 16′ 2°T), Piccione (Pecchia 4′ 2°T), Bardini, De Simone (Mearini 16′ 2°T), Fornaciari (Pecci 40′ 2°T), Pallecchi. A disposizione: Mariani, Focardi, Canessa, Ballieri, Pecchia, Pecci, Cesaretti, Mearini. Allenatore: Cannarsa Yuri

PESCARA: Sorrentino, Martella, Elizalde (Zugaro 43′ 2°T), Cipolletti, Camilleri (Palmucci 23′ 2°T), Marafini, Scimia (Mercado 23′ 2°T), Pierpaoli, Borrelli (Sarr 40′ 2°T), Pavone, Palladini (Muniz 23′ 2°T) A disposizione: Galante, Zugaro, D’Angelo, Tringali, Palmucci, Mercado, Muniz, Sarr, Chiarella. Allenatore: Zauri Luciano

Direzione di gara: Repace Giuseppe di Perugia, I° assistente Biava Francesco della sezione di Vercelli, II° assistente Gualtieri Claudio di Asti.

MARCATORI: Borrelli 1′ 2°T, 27′ 2°T (PES), Muniz 42′ 2°T (PES).

AMMONITI: Pallecchi 7′ 2°T (LIV).

Commenti

Pescara-Juventus 5-1: quando Allegri affondò la Vecchia Signora
Lecce-Pescara, ecco le formazioni ufficiali