Prima squadra

Mercato: Ginella si allontana. Ecco perchè

Samp in pole su Bologna e Pescara

19.06.2019 11:31

La foto che correda l'articolo risale al provino sostenuto da Francesco Ginella un paio di anni fa al Poggio degli Ulivi. L'intuizione fu del talent scout biancazzurro Roberto Druda, che come accadde per Torreira ed Elizalde aveva scoperto questo centrocampista classe 1999 di grande talento. L'impressione fu buona ma non ottima e, stante qualche problema buriocratico, il giocatore non venne "scritturato" ma è restato costantemente nei radar del Pescara, anche quando un infortunio al ginocchio ne ha rallentato l'ascesa. Da qualche tempo il suo nome è tornato prepotentemente di moda a Pescara, ma altri club sono in agguato: la Samp e il Bologna. In particolare i blucerchiati si sono fatti sotto con forza, scavalcando al momento tutti al punto di far uscire in edicola Tuttosport con un articolo sul "Nuovo Torreira" in arrivo alla Samp. Non siamo ancora alle battute finali, perchè anche il Bologna non molla e perchè il Pescara mantiene sempre un canale privilegiato col club di appartenenza, ma il "Thiago Motta uruguaiano", come è stato da alcuni definito senza troppo sottolineare il maggior dinamiscmo del sudamericano rispetto all'italobrasiliano, è stato seguito nella Nazionale Under20 ed ha destato grande impressione tra gli uomini mercato liguri.

Commenti

Quando Pescara era una festa
Ecco le date ufficiali della Serie B 2019-20