Pallanuoto

A2 maschile pallanuoto: il Pescara in casa della capolista

Si tratta della Rari Nantes Salerno da molti indicata come possibile vincitrice del campionato

12.01.2018 12:49

Terminata la sosta natalizia, torna la serie A2 maschile di pallanuoto. Il Pescara gioca in trasferta (sabato ore 18) e lo fa andando a trovare la capolista del raggruppamento, la Rari Nantes Salerno da molti indicata come possibile vincitrice del campionato. Si gioca la quinta giornata di andata. 
Alla quarta partita - appena prima di Natale - è arrivata la prima sconfitta stagionale per il Pescara di coach Francesco Mammarella. Una sconfitta interna di misura contro la corazzata Latina, formazione che come tutti sanno mira alla promozione, mentre i biancazzurri hanno l'obiettivo di salvarsi, essendo neopromossi in questo campionato particolarmente equilibrato. 
"Proprio così, prima il Latina e adesso la RN Salerno, cioè le due più forti - ci conferma l'allenatore del Pescara - le affrontiamo consecutivamente, ma non ci facciamo problemi perché tanto prima o poi dovremo affrontarle tutte. Che dire, per fare risultato a Salerno ci vorrà il miglior Pescara, comunque non partiamo battuti senza giocarla, durante le vacanze ci siamo allenati bene e ci presentiamo all'appuntamento in ottime condizioni generali".
In graduatoria, al comando a punteggio pieno troviamo il Salerno di coach Citro; Pescara e Latina inseguono con 9 punti; in fondo alla classifica, la Roma 2007 Arvalia ancora ferma al palo, con un cambio di panchina da Lisi a Ciocchetti che dovrà portare subito energia e risultati.

In questi giorni è stato diramato anche il calendario della serie A2 femminile, che avrà il suo start domenica 21 gennaio. Il Pescara (nuovo allenatore Sergey Maksimov) comincerà lontano dalle mura amiche contro la Agepi Sport; esordio al Pala-Pallanuoto invece il 28 gennaio contro la Vela Ancona. Regular season che si chiuderà il27 maggio dopo 18 incontri.

Commenti

L'Abruzzo verso l'incontro di #FedCup Italia-Spagna
Riapre il PalaRigopiano, ma...