Futsal

Civitella, seconda sconfitta in due gare

In Abruzzo passa il Rieti

06.10.2018 09:23

Il Rieti a punteggio pieno dopo il blitz 4-2 sul campo della neopromossa Civitella Colormax Sikkens. Per gli abruzzesi seconda sconfitta in due gare. Ma era preventivabile, avendo incontrato due corazzate (i cugini dell'AcquaeSapone e, appunto, gli amarantocelesti). 

A Chieti, davanti ai suoi tifosi, la neopromossa Civitella Colormax Sikkens ancora una volta non sfigura ma si deve inchinare 4-2 ai quotati avversari.

Al Pala Santa Filomena gli ospiti di Mannino sbloccano il risultato con Tuli, ma gli abruzzesi hanno un sussulto e ribaltano grazie alla doppietta di Fabinho; si va comunque al riposo con il risultato in equilibrio, grazie al terzo sigillo in campionato di Kakà.

Nella ripresa il Rieti torna avanti con il suo capitano, Rafinha. Il Civitella non ci sta e si lancia all’assalto con il portiere di movimento, ma Joaozinho ruba palla e a 1’50” dalla fine chiude la partita. Per i ragazzi di Palusci è la seconda sconfitta consecutiva.

CIVITELLA COLORMAX SIKKENSMazzocchetti, Morgado, Horvat, Coco Schmitt, Titon, Gargantini, Rocchigiani, Jelavic, Romano, Correia, Fabinho, Curri, Pavone. All. Palusci

REAL RIETI: Garcia Pereira, Chimanguinho, Nicolodi, Jefferson, Rafinha, Esposito, Stentella, Tuli, Borges, Chilelli, Joaozinho, Kakà, Evandro, Giannone. All. Mannino

MARCATORI: 5’40’’ p.t. Tuli (R), 6’34’’ e 8’20’’ Fabinho (C), 13’ Kakà (R), 9’20’’ s.t. Rafinha (R), 18’10’’ Joaozinho (R)

AMMONITI: Morgado (C), Horvat (C), Jefferson (R)

ARBITRI: Nicola Maria Manzione (Salerno), Luigi Fiorentino (Molfetta) CRONO: Gabrio Scarpetti (San Benedetto del Tronto)

Commenti

Mercato: un esterno d'attacco nel mirino del Pescara
L'ex Oddo in tribuna all'Adriatico