Prima squadra

Scognamiglio: "Dovevamo vincere, è mancata cattiveria"

Così il centrale a Dazn

15.03.2019 23:07

Un gol di Scognamiglio evita al Pescara il secondo ko di fila. Dopo 4 minuti dal gol di Tutino, infatti, il centrale biancazzurro ha pareggiato i conti. «In queste ultime partite di campionato bisogna dare qualcosa in più per fare risultato pieno, sapevamo che era una partita difficile e non abbiamo messo la giusta cattiveria. Queste sono partite da vincere», le parole del difensorea Dazn al triplice fischio. «Il mister ci aveva chiesto di giocare con tanto agonismo, come ha fatto la Juventus contro l’Atletico Madrid in Champions League, ma ci siamo riusciti solo dopo aver subito la rete avversaria. Ora c’è la pausa, nella quale dovremo lavorare tanto. Dobbiamo invertire il trend che ci vede andare male contro le grandi del campionato. Fino a quando la matematica non ci condannerà proveremo a lottare per la promozione diretta, dopo eventualmente penseremo ai playoff. Si è sentita la mancanza di Mancuso? Leo è un giocatore importante per noi, ma chi lo ha sostituito ha fatto bene»

Commenti

La Juve segue l'ex biancazzurro Machin
Sebastiani: "Nel primo tempo mi sono addormentato, poi.."