Prima squadra

Sebastiani: "Cessione club? A Pescara tanti chiacchieroni. Ecco cosa faremo sul mercato"

Il presidente parla a Twm

09.08.2017 00:08

Torna a parlare Daniele Sebastiani. Il presidente del Pescara ha rilasciato una intervista a Tmw. Davvero molto interessante.....

Ve la riproponiamo:

"Il mercato? Siamo a posto, faremmo qualcosa soltanto se uscisse qualche pezzo importante", dice Daniele Sebastiani.

I possibili partenti?
"Beh, sicuramente Biraghi, Zampano e Benali hanno richieste ed attenzioni dalla serie A. Non è facile trattenerli".

Embalo un'idea?
"Ha le caratteristiche adatte al tipo di gioco del nostro allenatore. Bisogna capire che vuole fare il Palermo. Noi siamo attenti sul mercato".

Sulla carta siete una delle squadre da battere.
"Vogliamo fare un buon campionato. La carta non fa testo, siamo convinti di aver allestito una buona squadra. Ma in B ci sono sempre tante sorprese. Zero proclami, lavoriamo giornata per giornata".

Quest'anno è una B più equilibrata.
"Esclusi noi, Bari, Parma, Cremonese, Empoli, Palermo e Frosinone hanno qualcosa in più. Ma ogni previsione poi viene sovvertita sul campo, guardate alcune squadre che sono salite in serie A".

Presidente il suo ds Leone è stato in Cina..
"Si, abbiamo creato una sinergia un progetto che si chiama Football Town. Vogliamo dare una mano e far crescere il calcio cinese".

Capitolo cessione: novità?
"No. Chi vuole comprare fa come ha fatto Cellino. Con i fatti. Ma Pescara ci sono tanti chiacchieroni, vogliamo fatti e non chiacchiere".

 

 

 

Commenti

Cassani: "Il nostro ciclismo ha vissuto tempi migliori, ma.."
Non più Club Manager, Pepe farà il procuratore