Prima squadra

Un solo obiettivo: i 3 punti

Le premesse dell'anticipo di questa sera

07.12.2018 00:31

Se fosse un film si dovrebbe intitolare "Ritorno al successo", il regista sarebbe Bepi Pillon e l'attore protagonista il suo Pescara, chiamato questa sera a battere il Carpi nell'anticipo di Serie B che si accavalla con il Derby d'Italia tra Juve e Inter in Serie A. 

Il Delfino è chiamato a cancellare un periodo opaco, con pochi punti conquistati (5 nelle ultime sei partite) e molti gol incassati (8 nelle ultime 4 gare) e lo dovrà fare contro una squadra che va meglio in trasferta che non in casa e contro una vecchia volpe della cadetteria che di nome fa Fabrizio Castori. Non sarà facile, ma i biancazzurri devono portare a casa i 3 punti anche per affrontare al meglio il rush finale di girone d'andata che riserva loro gare abbastanza complicate. Quella di stasera sarà all'insegna dell'emergenza: assenze pesanti nel Pescara ma anche nel Carpi. Nel Pescara dovrebbe esserci finalmente il debutto in campionato di Gennaro Scognamiglio, in precedenza vittima di problemi fisici prima e delle ottime prestazioni dei centrali di difesa poi fino alla flessione attuale. Gara amarcord per Bepi Pillon, ex di turno. E' rimasto legato all'ambiente emiliano, ma stasera non farà sconti. Non può farlo...

Commenti

I nuovi gioielli della Cantera biancazzurra: ecco chi sono
Castori: “Il Pescara ha una squadra di qualità, ma vogliamo fare risultato"