Prima squadra

Busellato: "E' stata dura, ma grande prova di compattezza"

Il post Ascoli-Pescara 0-2

06.10.2019 23:22

La freddezza glaciale di Massimiliano Busellato ha chiuso i conti ad Ascoli. Il tuttofare biancazzurro si è procurato nel recupero e poi ha realizzato il rigore della sicurezza. Ecco le parole di Busellato a fine gara: 

"E' stata dura contro una grande squadra che farà un grande campionato, abbiamo fatto una gara di compattezza e siamo stati bravi a vincere nel finale. Abbiamo fatto tutti una grande partita, non c'è uno che sia stato più bravo dell'altro, è una vittoria del collettivo. Il nuovo moduloio  lo conosco molto bene, mi ci trovo bene. Siamo stati molto equilibrati. Il rigore? Leali e io eravamo compagni di squadra e a fine allenamento ci fermavamo sempre a esercitarci con i tiri dal dischetto, c’era una scommessa tra me e lui sul fatto di tirarlo in partita e così l’ho voluto calciare io. Dedico il gol e il successo alla mia ragazza Anna che è incinta Dove possiamo arrivare? Non lo so, è ancora presto per dirlo”

Ho fatto troppe panchine? Siamo una squadra molto forte e ci sta di far panchina, dobbiamo trovare ancora i meccanismi e accetto le scelte. 

Commenti

I 70 anni di Nobili: "Pescara un grande amore. Zucchini un vero amico"
Fiorllo: "Siamo felicissimi di dedicare la vittoria ai tifosi"