Settore giovanile

Un giovane biancazzurro in prestito continua ad incantare

Vi avevamo già parlato di Zilli, ora a Cupello

17.11.2018 00:23

Continuano ad essere monitorate in casa Pescara le prestazioni di un giovanissimo in prestito del quale vi abbiamo già parlato, ovvero il classe 2002 Alessandro Zinni. Il giovanissimo attaccante in questa stagione è a titolo temporaneo al Cupello in Eccellenza e, dopo essere diventato il marcatore meno anziano nella storia della categoria, in data 4 novembre si è tolto lo sfizio di siglare una doppietta in Cupello-Capistrello 2-2. Un altro record per un ragazzo che il Delfino segue con vivo interesse. 

Lui mantiene i piedi ben saldi per terra, ha come obiettivo di raggiungere la doppia cifra di gol, nonostante sia un esterno, e sogna di tornare in biancazzurro dalla porta principale dopo 4 anni nel vivaio. A 16 anni titolare in Eccellenza, sembra avere tutte le potenzialità per poter ambire a grandi traguardi. La strada è lunga, ma talento ed impegno non mancano. "Il mio sogno è esordire con la maglia del Pescara all'adriatico", ha detto qualche tempo fa. L'augurio è che possa riuscirci presto

Commenti

In C crescono i rinforzi futuri del Pescara
Operazione Nas nel Pescarese su produttore di arrosticini