Settore giovanile

Primavera, altro pareggio interno per i biancazzurri di Epifani

Il Delfino non va oltre l'1-1 nel match casalingo col Benevento

02.12.2017 19:48

A CURA DI DANIELE BERARDI

Il Pescara fallisce il sorpasso in classifica ai danni dei campani, collezionando il secondo pareggio consecutivo dopo quello col Palermo. Sono gli ospiti a passare in vantaggio grazie ad una rete di Pinto al 36'. Nel finale, a cinque minuti dal gong, è Cocco a pareggiare i conti dagli undici metri, regalando il nono punto della stagione alla squadra di Massimo Epifani.

 

Pescara – Benevento 1-1

Reti: 38′ Pinto (B), 85′ rig. Cocco (P)

Pescara: Antonino, Martella, Di Giacomo, Ferrini, Minelli, Pierpaoli, Morselli, Palestini, Cocco (C), Palladini (dal 66′ Mancini), Scimia.
A disposizione: Scuccimarra, Marafini, Zugaro, Albanese, Liguori, Pavone, Borrelli, Zampacorta.
Allenatore: M. Epifani.

Benevento: Volzone, Gobbe (dal 62′ Ziello), Rillo (dal 72′ Tambasco), Cuccurullo, Sparandeo (C), De Caro, Parisi, Volpicelli, Pinto, Donnarumma, Santarpia.
A disposizione: Bruno, Migliorotti, Eletto, Chiacchio, Cavaliere, Lama, Ronga, Conte.
Allenatore: N. Romanello.

Ammoniti: 44′ Volpicelli, 55′ Rillo, 60′ Donnarumma (B), 58′ Palestini, 69′ Morselli (P)

Espulso: 72′ Parisi (B)

Arbitro: Ilario Guida di Salerno.

Assistenti:Giuseppe Mansi di Nocera Inferiore e Giuliano Parrella di Battipaglia.

 

Commenti

Le frasi più famose di Gomorra "tradotte" in abruzzese
Luci d’artista: ecco le luminarie natalizie 2017 a Pescara