B Zona

11 metri di felcità per la Salernitana: Venezia in C

Gara infinita al Penzo, la La lotteria dei rigori premia i granata

09.06.2019 20:59

La lotteria dei calci di rigore premia la Salernitana che supera il Venezia dopo i calci di rigore e mantiene la B. Delusione per il Venezia che rimonta 1 gol ma poi non riesce a sfruttare la superiorità numerica e cede dal dischetto.

Nei tempi regolamentari la gara è molto equilibrata e a sbloccarla ci pensa Modolo al 41′. L’espulsione nel recupero della prima frazione di Minala complica i piani della Salernitana che però regge fino al 120′.

Dal dischetto fatali gli errori di Bentivoglio e Coppolaro per il Venezia che saluta la Serie B. Salernitana salva, proprio come 3 anni fa, ai playout. Gara infinita dunque al Penzo, conclusa dal dischetto dopo l'1-0 dei tempi regolamentari e dei supplementari in favore dei ragazzi di Cosmi.

Commenti

Nielsen è tornato in città: "Impossibile dimenticare Pescara"
La B che verrà: ci sarà anche il Pisa