Prima squadra

La partitissima dell'infrasettimanale è Benevento-Pescara

Due pretendenti alla A si sfidano alle ore 18

26.02.2019 00:02

Si fa davvero sul serio. Oggi alle ore 18 Benevento e Pescara daranno vita alla Partitissima di Serie B per il turno infrasettimanale. Terza contro quarta, le due principali inseguitrici al tandem di testa Brescia-Benevento si affrontano per stabilire quale delle due squadre sia la più accreditata per puntare alla promozione diretta, insidiando le due lepri del torneo che in realtà non è che corrano poi tanto....

Il Benevento è reduce dal pari ad alta tensione di Foggia e punta tra le mura amiche a conquistare tre punti che valgono davvero tantissimo; il Pescara, dal canto suo, reduce da due vittorie di fila contro due pericolanti (la sorpresa in negativo Crotone e il Padova) con mille polemiche degli avversari vuiole dare continuità alla mini striscia positiva aperta in un banco di prova attendibilissimo per capire la reale tenuta dei biancazzurri, che da inizio torneo navigano nei quartieri alti della classifica ma che talvolta hanno cali di rendimento preoccupanti. Il presidente Sebastiani di recente ha strizzato l'occhio alla promozione diretta, mister Bepi Pillon mantiene un profilo basso e, dopo aver conquistato la salvezza, punta ai playoff senza fare voli pindarici. Chi sarà decisivo oggi? In tanti, tantissimi credono che MAncuso e Coda, i bomber delle rispettive squadre, possano fare la differenza. La verità in questo genere di sfide, invece, è che spesso gli uomini decisivi sono quelli insospettabili...Chi vestirà i panni del match winner oggi? Lo scopriremo intorno alle ore 20...

CURIOSITA' - Il Pescara è tra le 4  squadre che hanno effettuato tutte le sostituzioni a disposizione nelle rispettive 24 partite giocate, 72 su 72: le altre sono Cittadella, Salernitana e Carpi 

Commenti

Il retroscena inedito su Padova-Pescara 0-6: "Litigammo prima del match, poi..."
Nota della Questura di Benevento per i tifosi del Pescara