B Zona

Stroppa non ci sta: "La partita l'abbiamo fatta noi, non il Pescara"

l bottino raccolto sin qui da Giovanni Stroppa sulla panchina del Crotone è tutt’altro che entusiasmante

25.09.2018 23:40

A CURA DI CLAUDIO ROSA - 

6 punti in 5 partite, 7 gol fatti, 8 subiti, 3 sconfitte di cui due consecutive. Il bottino raccolto sin qui da Giovanni Stroppa sulla panchina del Crotone è tutt’altro che entusiasmante, e la brutta prestazione col Pescara non fa che peggiore una posizione che ora diventa seriamente in bilico.

Queste le parole dell’ex tecnico dei biancazzurri, che nel dopo gara ha provato a spiegare i motivi della débâcle della propria squadra: “Abbiamo fatto la partita, il palleggio ce l’aveva il Crotone, non il Pescara. Oggi la squadra mi è piaciuta, ma ci è mancata l’incisività, soprattutto nel primo tempo. Nel complesso abbiamo sbagliato un passaggio e perso un contrasto. I  ragazzi hanno reagito bene sul primo svantaggio, ma non possiamo prendere quel secondo gol.

Poi un pensiero finale su Mancuso: “Non mi ha sorpreso Mancuso in quel ruolo, il Pescara ha una rosa lunga, dovevo aspettarmi di tutto. La doppietta? Evidentemente l’ho allenato troppo bene al Milan.”

Commenti

Codice di condotta della Società: approvato il Sistema di Gradimento
Mancuso: "Godiamoci la vittoria ma poi resettiamo tutto e pensiamo a Padova"