Settore giovanile

Il Pescara di Legrottaglie cade a Genova

Genoa-Pescara 2-1

25.11.2019 18:23

Trasferta amara per i giovani biancazzurri della Primavera, sconfitti in rimonta in Liguria. La squadra guidata da mister Nicola Legrottaglie, dopo aver chiuso la prima metà di gioco in vantaggio, perde per 2 a 1 nella difficile trasferta ligure contro il Genoa. A segno Chiarelli per i biancazzurri, prima delle decisive maracture di Raggio e Moro nella ripresa per il team rossoblù. Nel prossimo turno ci sarà l’Empoli in casa.

IL TABELLINO:

GENOA: Vodisek, Piccardo M., Lisboa (Dumbravanu 36′ 2°T), Raggio, Verona (Buonavoglia 20′ 2°T), Piccardo M. (Serpe 20′ 2°T), Masini, Eboa, Klimavicius (Rancati 36′ 2°T), Zennaro (Besaggio 39′ 2°T), Moro.

  • A disposizione: Drago, Gasco, Serpe, Dumbravanu, Da Cunha, Rancati, Ruggeri, Cenci, Besaggio, Buonavoglia, Montaldo, Diakhate.
  • Allenatore: Chiappino Luca

PESCARA: Sorrentino, Martella (Afri 45′ 2°T), Quacquarelli, Cipolletti, Manè, Palmucci (Camilleri 34′ 2°T), Tringali, Diambo, Blanuta (Mancini 43′ 2°T), Pina Gomes, Chiarella (Mercado 34′ 2°T).

  • A disposizione: Sava, Chiacchia, De Marzo, Mercado, Camilleri, Zinno, Mancini, Tamboriello, Afri.
  • Allenatore: Legrottaglie Nicola

Direzione di gara: Gualtieri Matteo della sezione di Asti, I° assistente Rizzotto Francesco della sezione di Roma 2, II° assistente Valente Francesco della sezione di Roma 2.

MARCATORI: Chiarella 32′ 1°T (PES), Raggio 26′ 2°T (GEN), Moro 43′ 2°T (GEN).

AMMONITI: Piccardo M. 32′ 1°T (GEN), Zennaro 17′ 2°T (GEN), Chiarella 18′ 2°T (PES), Martella 22′ 2°T (PES), Diambo 41′ 2°T (PES).

Commenti

Mercato: aumentano le pretendenti per Brunori
Tutti a Perugia! Info biglietti per i tifosi biancazzurri