Prima squadra

La sfortuna perseguita un giovane biancazzurro

Si tratta del promettentissimo Giuseppe Scalera

11.03.2019 10:16

Non c'è pace per uno dei più promettenti giovani biancazzurri. Si tratta di un jolly molto interessante, arrivato in estate in riva all'Adriatico con una valigia di grandi qualità e tante speranze. Finora però le speranze risposte sono state tradite per una bella dose di sfortuna, che si è palesata con le fattezze di infortuni fastidiosi che ne hanno minato le possibilità di ritagliarsi un posto al sole in un organico dove comunque la concorrenza è tanta. Stiamo parlando di Giuseppe Scalera, che a gennaio a causa di problemi di tesseramente, non è potuto passare in prestito alla Sambenedettese dove poteva trovare spazio con continuità per tornare poi pronto alla base per giocarsi le sue chance in biancazzurro. Il class 1998 ha subito un intervento al legamento crociato, ultimo episodio di una lista di sfortunati accadimenti in questa stagione agonistica del tutto travagliata. Ma il club punta su di lui per il futuro e lo aspetterà

Commenti

Il retroscena inedito su Padova-Pescara 0-6: "Litigammo prima del match, poi..."
Bruno: «Questa maglia è un sogno, prima di smettere rivoglio la serie A»