Settore giovanile

Settore giovanile, big match in programma per la Primavera

U17 di scena a Crotone. Doppio impegno umbro per le altre selezioni

12.04.2018 18:52

A CURA DI DANIELE BERARDI

Con l'arrivo dei primi caldi e l'addio dell'inverno, il calcio giovanile inizia ad emettere le prime sentenze. La Primavera biancazzurra, tornata in mano a Massimo Epifani, è a due soli punti dalla zona playoff e si gioca tutto nelle prossime quattro partite. La sfida di sabato, in particolare, potrà dire molto sulle ambizioni d'alta classifica dei delfini, che saranno di scena alle ore 11.00 nella trasferta di Palermo. I rosanero sono attualmente primi in classifica (in coabitazione col Cagliari) e vengono dall'ottima vittoria esterna col Crotone. Il match è di quelli impegnativi, ma i playoff sono lì ad un tiro di schioppo. Non provarci è peccato veniale.

Penultimo impegno della stagione per i ragazzi dell'U17 di Davide Ruscitti. I biancazzurri sono attesi dal Crotone (settimo in graduatoria generale), ma entrambe le squadre hanno terminato anzitempo la lotta per i piani alti. Appuntamento domenica 15 aprile alle ore 11.00 per la prima delle due passerelle finali degli abruzzesi.

Doppia sfida col Perugia, invece, per U15 e U16. Questi ultimi si sono resi protagonisti di una cavalcata sontuosa nel girone di ritorno, ma servirà un mezzo miracolo per centrale i playoff. Calcio d'inizio alle ore 15.00, presso il centro sportivo Poggio degli Ulivi di Città Sant'Angelo. Alle 13.00, invece, sarà la volta dei ragazzi di mister Felice Mancini, che ospiteranno gli umbri per staccarli ulteriormente in graduatoria. Ma l'obiettivo playoff è sfumato da un pezzo e la sfida di domenica servirà solo per aggiornare le statistiche e migliorare il piazzamento finale.

Commenti

20-04-2012, Padova - Pescara 0-6. Sebastiani: "Senza Perin sarebbe finita 13-0"
Pillon: "Per me è domani che vediamo veramente se abbiamo le palle"