Prima squadra

Marras: "Potevamo avere anche due punti in più, quelli di Padova"

Il furetto voluto da Pillon punta in alto

19.10.2018 23:26

Manuel Marras è forse la più bella sorpresa di una squadra che una sorpresa non è più. Corsa, dribbling e tanto sacrificio le caratteristiche del furetto fortemente voluto da mister Bepi Pillon.

"Faccio quello che mi chiede il mister con impegno e sacrificio, la squadra risponde ottimamente alle richieste del mister e ovunque giochi fa bene", le sue parole da La Spezia. "Una mia dote è lo spirito di sacrificio, devo sempre aiutare la squadra. Andiamo avanti per la nostra strada, proponendo il nostro gioco in casa e fuori, potevamo avere due punti in più, penso a Padova, ma va bene così. Speriamo che i tifosi ci diano sempre una grande mano, noi diamo tutti in campo ed abbiamo bisogno del loro sostegno"

Commenti

L'ex Stendardo, dal campo alla cattedra universitaria
Pillon ordina: "Manteniamo l'umiltà, alla serie A penseremo a tempo debito"