B Zona

Il Palermo fa chiarezza: “L’iscrizione è stata fatta”

“Ci sono stati problemi tecnologici per la fideiussione bancaria”

25.06.2019 12:58

A CURA DI RICCARDO CAMPLONE - 

Alessandro Albanese, Presidente del Palermo, questa mattina in conferenza stampa presso lo Stadio “Renzo Barbera”, ha fatto chiarezza sull’iscrizione della società siciliana al prossimo campionato di B:

“Non so da quali voci è fonte si è diffusa questa notizia. Abbiamo pagato tutte le pendenze funzionari e non solo. Il problema è nato per motivi non ci riguardano. Rilascio la fideiussione assicurativa che più di 10 giorni fa abbiamo richiesto, pagando il fuorispettivo con bonifico bancario. Alle 21:10 abbiamo ricevuto questa prima comunicazione indirizzata perciò la lega B è perfettamente informata dall’inventario assicurativo. Noi come città di Palermo riceve di aver rilasciato nella prossima ore, a causa di un ritardo della piattaforma tecnologica. Alle 23:59 attestano che la Lega B allegano il testo della fideiussione assicurativa. Presumiamo che stanotte la fideiussione automaticamente con ulteriore Pec la invierà alla Lega. Alla domanda “ma la Lega B potrebbe percepire qualcosa?” Francamente no. Abbiamo assistito di tutto intorno al Palermo Calcio nelle ore precedenti, salvo opportune rettifiche. Ringraziamo gli esponenti della Lega B che hanno oggettivamente riscontrato le nostre ragioni. Per quanto ci riguarda posso confermare che la Società Palermo è iscritta regolarmente al prossimo campionato di Serie B. La fideiussione è stata attivata.”

Commenti

Quando Pescara era una festa
Anna Tatangelo in concerto a Pescara