Prima squadra

L'ex Stendardo, dal campo alla cattedra universitaria

E' avvocato e ora docente alla Luiss

22.10.2018 00:05

In estate si era parlato di un possibile ritorno in campo, in C (alla Casertana tra le altre squadre interessate), ma dopo l'addio al calcio consumatosi in maglia Pescara l'avvocato Guglielmo Stendardo si è proiettato in una nuova fase della sua vita. La settimana scorsa si è visto a Trigoria con il pescarese Eusebio Di Francesco, incontro documentato dallo stesso Stendardo su Instagram, ma con la sua nuova carriera il calcio è solo una piccola parte di un progetto più importante.

Stendardo oggi è avvicato e docente universitario di Diritto dello Sport, affiancando il professore Lubrano alla celebre Luiss. “La parte accademica è una parantesi che ti può dare molto, perché è un piacere trasmettere agli altri quello che hai appreso negli anni – ha detto Stendardo ai microfoni di Gianlucadimarzio.com- Ma il mio obiettivo è quello di tutelare i diritti del calciatore a 360 gradi, perché ho vissuto la vita dello spogliatoio e so cosa significa. Sono giovane ed ho ancora molto da imparare”.

Commenti

Cascione: "Il Pescara di Zeman resterà nella storia del calcio italiano"
Mentre è ai domiciliari, scende in strada e aggredisce poliziotti e passanti