B Zona

Benali: "Mi sono emozionato, voglio tanto bene a Pescara"

Il suo eurogol non è bastato al Crotone per strappare punti all'Adriatico

26.09.2018 00:29

Il suo gol "maradoniano" o quasi non è bastato al suo Crotone per tornare in Calabia con un risultato positivo. Ma la sua prestazione è stata superba ed ha acuito i rimpianti di chi lo avrebbe voluto vedere ancora in biancazzurro. A fine gara nelle interviste in mixed zone c'è poco spazio per l'analisi della gara, ma solo per la nostalgia. "Mi sono emozionato entrando allo stadio prima della partita, voglio tanto bene a Pescara, alla città e all'ambiente. Qui ho trascorso due anni indimenticabili, ho grande rispetto ma sono un profesionista e ora gioco per il crotone e devo dare il massimo. Il mio addio? Mi spiace che in pochi sanno la verità, queta cosa mi fa male". Ma non vuole andare oltre... "Come ho visto il Pescara? Bene, è una squadra forte che gioca di ripartenza. Questo stadio come ai mie tempi? E' splendido quando è pieno"

Commenti

Codice di condotta della Società: approvato il Sistema di Gradimento
Marras: "Chiunque giochi deve dare il massimo. E.."