B Zona

Il Livorno fa un grande regalo al Pescara, il Verona esonera Grosso

Fatale al tecnico abruzzese la sconfitta con gli amaranto

02.05.2019 08:52

A CURA DI RICCARDO CAMPLONE - 

Il Livorno espugna il Bentegodi battendo per 3-2 il Verona. Fatale l’ennesima sconfitta all’ex Campione del Mondo 2006 la sconfitta con gli amaranto, esonerato da Setti. Vantaggio del Livorno al 25’ con Giannetti, raddoppio toscano al 42’ con Raicevic. Il Verona non ci sta e arriva il 2-1 firmato da Dawidowicz. Nella ripresa è ancora il Livorno ad andare in gol firmando il 3-1n Murillo. Il Verona ci prova e arriva il gol del 3-2 con Laribi. Gli amaranto portano a casa 3 punti d’oro salendo in classifica a quota 35 punti evitando il sorpasso scaligero sul Pescara. Altro risultato clamoroso è quello dell’Euganeo con il Padova vittorioso sul Lecce rimandando la promozione in Serie A. Si ferma anche il Benevento che cade allo Scida contro il Crotone di Stroppa con una rete di Simy.

 

Commenti

Dove centrò la salvezza, Pillon vuole blindare i playoff
Qui Venezia: l'ex Cosmi non può permettersi di fare sconti