Settore giovanile

Settore giovanile, l'U17 castiga il Crotone grazie ad Angelozzi

Torna alla vittoria la compagine abruzzese dopo tre sconfitte consecutive

10.12.2017 17:34

A CURA DI DANIELE BERARDI - I ragazzi di mister Ruscitti tornano a gioire dopo oltre un mese. I tre punti mancavano dalla vittoriosa trasferta di Avellino, datata 5 novembre. I biancazzurri trovano il bandolo della matassa nel secondo tempo contro un Crotone ostico e dopo una prima frazione all'insegna dell'equilibrio. Ci pensa il neo entrato Angelozzi a castigare i pitagorici al 75', regalando una vittoria fondamentale per le ambizioni di classifica del Delfino. 

Come preannunciato, le compagini Under 15 e Under 16 biancazzurre hanno osservato un turno di riposo. Entrambe le squadre avranno dunque una settimana in più per preparare la doppia sfida interna contro la Salernitana. In particolare, la selezione di mister Felice Mancini ha potuto assistere alla convocazione in Nazionale U15 di Tommaso Stampella, promettente attaccante del vivaio abruzzese. Il talentino biancazzurro prenderà parte al torneo Natalizio con 88 suoi pari età, che si sfideranno racchiusi in un quadrangolare. Il ct Antonio Rocca ha voluto estendere le sue convocazioni per avere un quadro più approfondito dell'organico a disposizione. Per il giovane Stampella si tratta di un'occasione ghiotta da non lasciarsi scappare. Per il Delfino, è motivo d'orgoglio che un suo professionista (ancora in erba) possa cimentarsi in un'esperienza importante ed emozionante come quella con la maglia azzurra.

Di seguito il tabellino della gara dell'U17:

Pescara – Crotone 1-0

Reti: 30’ st Angelozzi (P)

Pescara: Galante,D’Angelo, Mennillo, Bregasi (dal 26’ st De Luca), Paolilli, Giofrè, Polletta, Puglielli (dal1’ st Brattelli), Afri [dal 21’ pt Angelozzi (dal 38’ st Festa)], Palmucci (C), Napoletano (dal1’ st Chiarella).
A disposizione: Sorrentino, Malandra,Mammarella, Piccozzi.
Allenatore: D. Ruscitti.

Crotone: La Rosa, Noce, (dal 34’ st Santoro), Rodio (C) Carbone, Lonetto, Lauro, De Simone (24’ st Tarantino), Filosa (dall'11’ st Sem), Ruggiero, Miceli.
A disposizione: Garrubba, Muto, Riga, Yakubiv.
Allenatore: Lomonaco.

Ammoniti: 30’ st La Rosa, 41’ st Sem (C), 39’ st Festa (P)

Arbitro: Igor Paolucci della sez. di Lanciano.

Assistenti: Stefano Nicolini della sez. di Teramo e Claudio Habazaj de L’Aquila.

 

Commenti

Il nuovo stadio di Pescara: si punta al 2020-21
Meteo Abruzzo: arrivano temporali e venti di burrasca