Prima squadra

Sebastiani: "Risultato giusto". Castori: "No, sconfitta immeritata"

Il post Pescara-Carpi 2-0

08.12.2018 00:09

"Sebastiani dice che il Pescara ha meritato la vittoria? No, per me è immeritata. Abbiamo perso per un episodio sfortunato, il gol di Mancuso nemmeno lo conto. Abbiamo creato occasioni anche noi, era un match equilibrato e poi c’è stato questo incidente (l'autogol di Mbaye, ndr) che ha cambiato il corso della partita". Fabrizio Castori a fine gara in mixed zone ha ripsosto così alle domande dei cronisti. E indirettamente al presidente biancazzurro Daniele Sebastiani che aveva reputato la vittoria del suo Pescara "meritata". E probabilmente non aveva torto il numero 1 biancazzurro, andando a contare il computo delle occasioni da rete.

"Il risultato è giusto, giocare contro il Carpi non è semplic. Nel primo tempo siamo stati molto lenti, nel girare la palla, nel secondo  siamo andati molto meglio. Mercato? Siamo una squadra in un ottimo momento con tanti giocatori giovani non c’è nulla di vero nelle voci. Poco pubblico a causa di Juve-Inter? Direi di si..."

Sebastiani ha dato qualche notizia anche sulle condizioni di Melegoni, uscito in barella dopo una torsione innaturale del ginocchio destro. "Ho parlato con il prof. Salini, secondo lui non è nulla di grave. Il ragazzo si è spaventato, abbiamo visto che primo tempo di altisismo livello ha fatto". A caldo la situazione è sembrata seria, gli esami strumentali faranno chiarezza sull’entità dell’infortunio che comunque mette a rischio la sua presenza a Verona nel prossimo match. 

Commenti

I nuovi gioielli della Cantera biancazzurra: ecco chi sono
Pillon: "Meno belli ma più tosti"