Prima squadra

Inter e Pescara hanno deciso il futuro di Gravillon e Palazzi

11.01.2019 00:47

La due giorni milanese di Daniele Sebastiani sta producendo una buona accelerata sul mercato biancazzurro. Tanti i contatti, alcuni molto importanti. Con l'Inter, ad esempio, che ha deciso di sfruttare la sua corsia preferenziale per Andrew Gravillon come vi avevamo anticipato. Per mettersi al riparo da brutte sorprese, i nerazzurri hanno deciso di bloccare il difensore in vista di giugno per riportarlo nella popria disponibilità. Le cifre? Si parte da 7,5 milioni, che con i bonus possono raggiungere anche i 10 milioni. Queste le premesse di un matrimonio che difficilmente salterà. Inter e Pescara hanno poi parlato di Andrea Palazzi, centrocampista che il suo agente, Giovanni Bia, ha confermato a PS24 essere in uscita. La necessità di giocare con più continuità per tornare al 100% dopo l'infortunio al ginocchio dello scorso anno lo spinge lontano da Pescara ed i nerazzurri lo riprenderanno per girarlo poi all'ambizioso Monza (che vorrebbe anche fornasier, appetito dal foggia che ora ha però la pole). Su Palazzi ci sono parecchie squadre ed a breve insieme al suo entourage prenderà una decisione, ma per molti motivi quella brianzola appare la prescelta

HA COLLABORATO MATTEO SBORGIA

Commenti

Quando Bepi Pillon allenava Max Allegri a Padova
Anche il Cagliari bussa alla porta del Pescara per Brugman