Prima squadra

Inter e Pescara hanno deciso il futuro di Gravillon e Palazzi

11.01.2019 00:47

La due giorni milanese di Daniele Sebastiani sta producendo una buona accelerata sul mercato biancazzurro. Tanti i contatti, alcuni molto importanti. Con l'Inter, ad esempio, che ha deciso di sfruttare la sua corsia preferenziale per Andrew Gravillon come vi avevamo anticipato. Per mettersi al riparo da brutte sorprese, i nerazzurri hanno deciso di bloccare il difensore in vista di giugno per riportarlo nella popria disponibilità. Le cifre? Si parte da 7,5 milioni, che con i bonus possono raggiungere anche i 10 milioni. Queste le premesse di un matrimonio che difficilmente salterà. Inter e Pescara hanno poi parlato di Andrea Palazzi, centrocampista che il suo agente, Giovanni Bia, ha confermato a PS24 essere in uscita. La necessità di giocare con più continuità per tornare al 100% dopo l'infortunio al ginocchio dello scorso anno lo spinge lontano da Pescara ed i nerazzurri lo riprenderanno per girarlo poi all'ambizioso Monza (che vorrebbe anche fornasier, appetito dal foggia che ora ha però la pole). Su Palazzi ci sono parecchie squadre ed a breve insieme al suo entourage prenderà una decisione, ma per molti motivi quella brianzola appare la prescelta

HA COLLABORATO MATTEO SBORGIA

Commenti

Vittorio Feltri racconta l'Allegri pescarese (e il suo rapporto con Galeone)
Anche il Cagliari bussa alla porta del Pescara per Brugman