Settore giovanile

Primavera, il sogno Supercoppa si infrange contro il forte Bologna

I ragazzi di Zauri intepretano bene la gara sul piano del gioco, ma vengono travolti dai felsinei

09.05.2019 16:21

A CURA DI DANIELE BERARDI

Si chiude con una sconfitta l'entusiasmante stagione della Primavera di mister Zauri. I biancazzurri, dopo aver ottenuto la promozione in Primavera 1, cadono nella splendida cornice del Dall'Ara conotro un Bologna oggettivamente più cinico e maturo. Il vantaggio alla mezz'ora di Rabbi, che sfrutta uno splendido suggerimento di Visconti, apre le danze indirizzando la contesa sui binari rossoblu. Il Pescara non sfrutta un paio di buone opportunità con l'attivissimo Pavone e viene punito per la seconda volta nella ripresa con Visconti, che questa volta si mette in proprio. Da questo momento in poi il Delfino perde le distanze e scopre il fianco alle devastanti ripartenze felsinee. I ragazzi di mister Troise sfruttano alla grandissima i calci piazzati, andando a segno con il neo entrato Ruffo, Kastrati e Piccardi. Ai biancazzurri di Zauri l'onore delle armi spetta grazie alla rete di Palmucci, su suggerimento di Pavone. La sonora sconfitta non macchia una stagione indimenticabile per tutto il settore giovanile biancazzurro e in particolare per questi ragazzi, che hanno portato a termine un'annata davvero da incorniciare. 

BOLOGNA: Fantoni, Kastrati (Barnaba 35′ 2°T), Corbo, Cassandro, Piccardi, Militari, Mazza (Uhnamure 29′ 2°T), Visconti, Koutsoupias (Cossalter 29′ 2°T), Stanzani (Padovan 21′ 2°T), Rabbi (Ruffo 21′ 2°T). A disposizione: Bizzini, Barnaba, Lunghi, Busi, Khailoti, Farinelli, Padovan, Soldani, Ruffo, Cossalter, Rosso, Uhnamure. Allenatore: Troise Emanuele

PESCARA: Scuccimarra, Martella, Elizalde, Cipolletti, Camilleri (Palmucci 14′ 2°T), Marafini, Scimia (Mercado 14′ 2°T), Pierpaoli (Tringali 44′ 2°T), Borrelli (Sarr 32′ 2°T), Pavone, Muniz (Palladini 32′ 2°T). A disposizione: Sorrentino, Zugaro, D’Angelo, Giofrè, Palmucci, Mercado, Tringali, Sarr, Palladini. Allenatore: Zauri Luciano

Direzione di gara: Sozza di Seregno, I° assistente Trichieri di Seregno, II° assistente Vono di Seregno.

MARCATORI: Rabbi 28′ 1°T (BOL), Visconti 11′ 2°T (BOL), Ruffo 23′ 2°T (BOL), Kastrati 28′ 2°T (BOL), Piccardi 31′ 2°T (BOL), Palmucci 41′ 2°T (PES).

Commenti

Quando Pescara era una festa
Primavera, Zauri: "Annata da incorniciare"