Settore giovanile

Settore giovanile, la Primavera vede la bandiera a scacchi

I ragazzi di Zauri attendono il Perugia assieme al passo falso della Lazio

05.04.2019 14:54

A CURA DI DANIELE BERARDI

Vede il traguardo la Primavera di mister Luciano Zauri. I biancazzurri, infatti, ospiteranno il Perugia al Delfino Training Center sabato 6 aprile alle ore 15. Il Pescara potrebbe festeggiare la promozione in Primavera 1 attendendo buone notizie da Formello, dove la Lazio (inseguitrice numero uno) ospita il Lecce nel big match di giornata. I salentini occupano la quarta posizione in classifica e hanno dimostrato di essere una squadra difficilissima da domare. Se la Lazio vince, tutto rimandato al weekend pre pasquale, che vedrà il Pescara impegnato nella trasferta di Foggia. In quel frangente, potrebbe bastare anche il pareggio (la Lazio è in vantaggio negli scontri diretti, avendo vinto sia all'andata che al ritorno). Il sogno è vicino, serve soltanto un ultimo piccolo sforzo. 

Impegni importanti, gli ultimi fra le mura amiche, per U15 e U16, che ospiteranno i bianconeri dell'Ascoli curiosamente nello stesso giorno in cui i marchigiani affrontano la Prima squadra di Pillon. Coincidenze? Vedremo. I ragazzi di mister D'Ulisse daranno il calcio d'inizio alle 11, mentre i giovani biancazzurri di Felice Mancini daranno alle ore 15.

Chiude il programma della giornata la complicata trasferta di Trigoria dell'U17 di Enrico Battisti, che affronterà la Roma domenica alle ore 15.

Commenti

Pescara-Juventus 5-1: quando Allegri affondò la Vecchia Signora
A Francavilla al Mare arriva lo Shock Wave Festival