Prima squadra

Un recupero che può valere la vetta della classifica

Il Pescara punta al colpo grosso

02.10.2018 00:59

Una vittoria che può valere il primato. Ecco l'obiettivo del Pescara per la gara di oggi. Perchè oggi? Perchè le forti piogge che hanno colpito la città veneta nella giornata di ieri, soprattutto in serata, hanno reso impraticabile il terreno dell’Euganeo nella giornata di ieri e così, dopo il sopralluogo con i due capitani, all’arbitro Volpi non è rimasto che rinviare la partita ad oggi, martedì 2 ottobre, alle 17:30. "Si invitano i tifosi biancoscudati e biancazzurri a non privarsi del biglietto acquistato oggi in quanto potrà essere utilizzato per il recupero", si legge in una nota diramata dal club veneto. 

Il Pescara ha spinto parecchio per ottenere il rinvio ad oggi, trovando il placet del Padova (orario delle 17:30 deciso per evitare la concomitanza con la Champions League). Pillon e Bisoli dovrebbero optare per le formazioni che avrebbero dovuto scendere in campo ieri sera: per il Pescara erano stati confermati integralmente gli undici che avevano battuto il Crotone nell’infrasettimanale. I biancazzurri perdono dunque un giorno di allenamenti in vista della partitissima di sabato, quando all’Adriatico – Cornacchia sarà di scena il Benevento dell’ex Cristian Bucchi

Ma prima c'è da pensare al match di stasera che può regalare, in caso di vittoria, il primo posto al Delfino targato Bepi Pillon. Come andrà?

Probabili formazioni:

PADOVA (4-3-2-1): Merelli; Cappelletti, Capelli, Trevisan, Contessa; Mazzocco, Broh, Mandorlini; Clemenza, Pulzetti; Bonazzoli. A disposizione: Perisan, Salviato, Zambataro, Ceccaroni, Contessa, Serena, Belingheri, Minesso, Sarno, Cisco, Guidone, Capello, Marcandella. All. Bisoli

PESCARA (4-3-3): Fiorillo; Balzano, Gravillon, Campagnaro, Del Grosso; Memushaj, Brugman, Machin; Marras, Mancuso, Antonucci. A disposizione: Kastrati, Perrotta, M.Ciofani, Elizalde, Crecco, Palazzi, Kanouté, Melegoni, Cocco, Capone, Del Sole, Monachello. All. Pillon

Arbitro: Volpi di Arezzo

Commenti

Codice di condotta della Società: approvato il Sistema di Gradimento
Ecco perchè ieri non c'erano i teloni a 3 ore dal posticipo