Prima squadra

Mercato: il Pescara punta quello che definiscono "Mbappé rumeno"

Si tratta di Florinel Coman. Piace al Palermo, ma la sinergia con l'Inter può risultare importante

18.11.2018 00:08

Il Pescara guarda con interesse alla Romania. Lo stesso presidente Daniele Sebastiani lo aveva detto qualche settimana fa ed ai nomi già usciti sui media se ne può aggiungere un altro: quello di Florinel Coman, attaccante classe 1998 del Fotbal Club Viitorul Constanța. Premessa doverosa: sul nazionale under 21 rumeno ci sono tanti club di blasone e la quotazione è molto alta già, ma in Romania hanno inserito anche il Pescara tra le possibili destinazioni future del giocatore in una operazione che i biancazzurri sosterrebbero in tandem con l'Inter, club notoriamente amico e con il quale nell'ultimo triennio sono state concluse numerose operazioni con reciproca soddisfazione. 

In Italia, Inter e Pescara non sono soli: secondo La Gazzetta dello Sport’, l direttore dell’area tecnica del Palermo Rino Foschi sarebbe volato in Romania per osservare da vicino Florinel Coman ma i guai societari del club rosanero costituiscono un freno non da poco. Anche osservatori inglesi e della stessa Inter erano sugli spalti per Romania-Belgio Under 21. Pista difficile per il Pescara ma non impossibile, specie se l'anno prossimo il Delfino dovesse giocare in A...

Commenti

Una difesa finalmente (quasi) di ferro grazie ai senatori
Francavilla, estorsione e resistenza e lesioni a pubblico ufficiale