Prima squadra

Due squalificati e mergenza totale in difesa per il Pescara a Carpi

Bettella esordirà a Pasquetta al centro della difesa

13.04.2019 12:26

Adesso il Pescara avrà nove giorni per prepararsi alla prossima partita, l'insidiosa trasferta di Carpi in programma il giorno di Pasquetta con calcio d'inizio fissato alle ore 21.

Per allora si spera nel recupero di Andrew Gravillon, che nella rifinitura di giovedì ha rimediato una brutta distorsione alla caviglia. Ancora ieri sera il difensore di proprietà Inter era costretto ad usare una stampella, i primi giorni della prossima settimana saranno decisivi per capire se potrà recuperare. Difficilissimo, per stessa ammissione di mister Pillon, il recupero di Hugo Campagnaro, ancora afflitto dai noti problemi muscolari che ciclicamente lo tengono fuori dai giochi: la sua assenza è pesante, come testimonia la media punti del Delfino in sua assenza e in sua presenza. 

Di certo mancheranno a Carpi  causa squalifica Gennaro Scognamiglio e Alessandro Bruno: diffidati, contro il Perugia hanno rimediato il cartellino giallo che farà scattare automaticamente la sanzione disciplinare. Se a centrocampo le condizioni di Kanoutè e Brugman lasciano tranquillo Pillon, in difesa è vera emergenza: debutterà il baby Bettella, elemento di prospettiva di cui il tecnico e la società si fidano molto. Per concludere sugli infortunati, da valutare le condizioni di Gaetano Monachello, che alla vigilia della garacontro il Grifo ha accusato un problema all'adduttore che lo ha estromesso dalla lista dei giocatori utilizzabili nell'anticipo di ieri. 

Commenti

Insigne e il Pescara: "Ero del Crotone, poi..."
Sottil: "Il loro gol è stata una bastonata. E.."