Prima squadra

Brunori Sandri in città. Sebastiani: "Ora Sottil o un altro esterno"

Il presidente alle tv: "Poi la squadra sarà al completo"

30.07.2019 09:37

Brunori Sandri sarà a Pescara con il suo agente oggi per chiudere la trattativa che lo vedrà diventare un nuovo giocatore del Pescara con capitan Brugman a fare il percorso inverso (triennale con opzione per il sudamericano in Emilia). Prestito con obbligo di riscatto la formula dei due trasferimenti all'interno di una operazione che prevede un ricco conguaglio in favore dei biancazzurri.

Il presidente Daniele Sebastinai ha confermato lo stato avazatissimo dei lavori in tal senso e nel giro di poche ore si avranno gli annunci ufficiali. Alla ripresa dei lavori dopo i giorni di riposto al termine del ritiro di Palena, dunque, mister Zauri avrà una nuova punta in più ma uno dei top player della B in meno.

"Se dipendesse da me prenderei sia Sottil sia Tutino, ma le squadre di proprietà puntano molto su di loro. Se dovessero uscire, però, il Pescara ha il gradimento dei giocatori e delle loro società. Con la Fiorentina c'è un discorso aperto, se lo cede in prestito viene qua", le parole di Sebastiani sul resto del mercato a Tv6. "Un difensore in entrata? Ne abbiamo tanti, anche interscambiabili. Kanoutè? Lo stimiamo, deve trovare continuità. Per noi è un patrimonio, è ora che vada a giocare una stagione intera per poi tornare qui. Il Cosenza sta spingendo molto per averlo. Marras e Bunino via? Non è detto che debbano uscire. Ma si vedrà"

Poi a Rete8 il presidente ha ampliato alcuni concetti: "L'incastro con Ceravolo non era possibile, è un giocatore per noi fuori budget. Ora aspettiamo per Sottil o comunque un giocatore con le sue caratteristiche. Poi saremo al completo. Ventola e Vitturini? Potrebbero anche restare, come Celli. Alla fine avremo una rosa di 23 o 24 giocatori. Dermaku? Non credo verrà"

HA COLLABORATO MATTEO SBORGIA 

Commenti

Trofeo Matteotti 2019, ci saranno tanti big
Legrottaglie: "Lavoreremo per rendere questa storia più bella possibile"