Settore giovanile

Settore giovanile, sorride soltanto la Primavera di Zauri

Cadono le altre rappresentative nel tris di sfide al Napoli

08.10.2018 00:04

A CURA DI DANIELE BERARDI

Week-end con pochi sorrisi per le rappresentative del Delfino. Gli unici ad uscire con punti pesanti in cascina sono i ragazzi della Primavera di Zauri, che schiantano il Cosenza a domicilio nel pomeriggio di sabato. La seconda vittoria consecutiva è firmata Borrelli (doppietta), Palladini, Sarr e Pavone. Un rotondo 0-5 che lascia poco spazio alle interpretazioni. I biancazzurri balzano così al quarto posto in classifica. 

COSENZA: Quintiero, Santangelo (Aceto 25′ 2°T), Amendola, Paglia (Pirone 33′ 2°T), Salines, La Rosa, Militano (Giorgiò 25′ 2°T), Iudicelli (Ferrigno 39′ 1°), Mascari, Peguiron, Sveva (Di Salvo 33′ 2°T).

A disposizione: Sordini, Abate, Caiazzo, Di Salvo, Antoniotti, Ferrigno, Azzinnari, Sernia, Nicoletti, Giorgio, Pirone, Aceto.

Allenatore: De Angelis Stefano.

PESCARA: Scuccimarra, Martella, Zugaro (Giofrè 25′ 2°T), Cipolletti, Palmucci, Marafini, Mercado (Tringali 14′ 2°T), Pierpaoli, Borrelli (Sarr 25′ 2°T), Palladini (Afri 25′ 2°T), Faggioli (Pavone 1′ 2°T).

A disposizione: Pelusi, Giofrè, D’Angelo, Camilleri, Sall, Pavone, Afri, Tringali, Sarr.

Allenatore: Zauri Luciano

Direzione di gara: Pirrotta Fabio della sezione di Barcellona Pozzo di Gotto, I° assistente Bocca Emanuele della sezione di Caserta, II° assistente Fine Amedeo della sezione di Battipaglia.

MARCATORI: Borrelli 2′ 2°T, 11′ 2°T (PES), Palladini 22′ 2°T (PES), Sarr 42′ 2°T (PES), Pavone 45′ 2°T (PES).

AMMONITI: Indicelli 16′ 1°T (COS), Mercado 28′ 1°T (PES), Peguiron 17′ 2°T (COS), Aceto 38′ 2°T (COS),

Marafini 44′ 2°T (PES).

Cadono, invece, i ragazzi dell'U17 di mister Enrico Battisti, nella sfida del Delfino Training Center contro il Napoli. Decidono le reti, entrambe nel secondo tempo, di Cioffi e D'Agostino per i partenopei. Ecco il tabellino della gara: 

PESCARA: Galante, Ciafardini, Consorte (Mancini 20′ 2°T), Blasioli (Agbonifo 37′ 2°T), Longobardi, Quacquarelli, Chiarella, Napoletano (Tamborriello 20′ 2°T), Zinno (Kuqi 20′ 2°T), Masella (Barbarossa 31′ 1°T), Di Stefano (Di Giacinto 37′ 2°T).

  • A disposizione: Sorrentino, Nardi, Barbarossa, Mancini, Chiulli, Di Giacinto, Tamborriello, Kuqi, Agbonifo.
  • Allenatore: Battisti

NAPOLI: Maione, Potenza (Parisi 42′ 2°T), Romano (Musella 42′ 2°T), Ceparano, Costanzo, D’Onofrio, Cavallo (Russo 28′ 2°T), Virgilio (Carbone 28′ 2°T), Montaperto (Vaccaro 28′ 2°T), D’Amato (D’Agostino 1′ 2°T), Cioffi (Marrazzo 45′ 2°T).

  • A disposizione: Mancino, Musella, Parisi, Carbone, Marrazzo, Russo, Vaccaro, D’Agostino.
  • Allenatore: Carnevale

Direzione di gara: Scatena della sezione di Avezzano, I° assistente Perfetto della sezione di Pescara, II° assistente Della Noce della sezione di Teramo.

MARCATORI: Cioffi 9′ 2°T (NAP), D’Agostino 33′ 2°T (NAP)

AMMONITI: Masella 7′ 1°T (PES)

ESPULSI: Quacquarelli 28′ 1°T (PES)

Sconfitta di misura anche per i ragazzi di mister Mancini nella trasferta in Campania. Decide una rete di Acampa ad inizio ripresa. Di seguito il tabellino del match: 

NAPOLI: Baietti, Somma (Vitiello 31′ 2°T), Sepe, Barba, Visconti, Cirillo (Masciariello 1′ 2°T), Vergara (D’Ambrosio 1′ 2°T), D’Angelo, Assalve (De Simone 1′ 2°T), Acampa (De Martino 31′ 2°T), Umile (D’Orta 41′ 2°T).

A disposizione: Pinto, Vitiello, Matrone, Rossi, De Martino, Maciariello, D’Ambrosio, De Simone, D’Orta.

Allenatore: Panico Domenico

PESCARA: Lucatelli, Del Greco, Cozzi (D’Ilario 11′ 2°T), Cisbani (D’Innocenzo 18′ 2°T), Palmentieri, Sgura, Rossi, Cavaliere, Cerri (Bomba 18′ 2°T), Caliò (Napoleone 28′ 2°T), Salvatore (Rossi 28′ 2°T).

A disposizione: Emili, Napoleone, D’Ilario, Rossi, D’Innocenzo, Bomba

Allenatore: Mancini Felice

Direzione di gara: Russo Marco della sezione di Torre Annunziata, I° assistente Massa Vincenzo della sezione di Torre del Greco, II° assistente Vitiello Davide della sezione di Torre Annunziata.

MARCATORI: Acampa 6′ 2°T (NAP)

AMMONITI: Sgura 33′ 2°T (PES), Sepe 40′ 2°T (NAP).

Trasferta azzurra fatale anche ai ragazzi di Luca D'Ulisse, che rimediano un perentorio tre a uno al cospetto dei quotatissimi avversari. La rete di Di Meo, all'alba della seconda frazione, serve solo a rendere il passivo più leggero dopo un primo tempo horror: 

NAPOLI: Boffelli, Marchisano, Frulio, Lettera, Di Leo, Pontillo, Salierno (Troiano 22′ 2°T), Gioielli, Pesce (Boemio 33′ 2°T), Marranzino (De Pasquale 14′ 2°T), Scognamiglio (Giannini 14′ 2°T).

A disposizione: Provitolo, Boemio, Franzese, Giannini, Palmini, Spavone, De Pasquale, Troiano, Bevilacqua.

Allenatore: Bevilacqua Giuseppe.

PESCARA: Gallo, Savarese, Colazzilli (De Stefanis 33′ 2°T), Straccio, Postiglione, Campestre, Massa (Patanè 20′ 2°T), Canale (Dagasso 28′ 2°T), Di Meo A., Scipioni (Rega 1′ 2°T), Di Meo J. (Rossi 1′ 2°T).

A disposizione: Mattia, De Stefanis, Dagasso, Rossi, Rega, Patanè, Paletta.

Allenatore: D’Ulisse Luca

Direzione di gara: Franza della sezione di Nocera Inf., I° assistente Scarano della sezione di Frattamaggiore, II° assistente Di Palma della sezione di Nocera Inf..

MARCATORI: Scognamiglio 3′ 1°T (NAP), Pesce 26′ 1°T, 35′ 1°T (NAP), Di Meo A. 6′ 2°T (PES).

AMMONITI: Canale 7′ 2°T (PES).

Commenti

Mercato: un esterno d'attacco nel mirino del Pescara
Salutate la capolista! Il capolavoro di Pillon