Prima squadra

Gravillon e le sirene di mercato: Sebastiani chiarisce

Priorità Inter, ma nessun accordo di recompera scritto

27.11.2018 00:29

Si moltiplicano le voci di mercato intorno ad Andrew Gravillon, centrale difensivo biancazzurro destinato a diventare autentico uomo-mecato di qui a brevissimo. Non alla riapertura invernale delle trattative, perchè non lasciarà Pescara  subito (al massimo potrebbe essere raggiunto un accordo che prevede la permanenza per almeno altri 6 mesi del giocatore in riva all'Adriatico). 

Il presidente Daniele Sebastiani a Rete8 nei giorni scorsi ha chiarito alcuni aspetti proprio sulle vicende di mercato intorno al difensore: "Nessun diritto di riacquisto da parte dell’Inter che tuttavia ha la precedenza sugli altri club. E comunque, a gennaio il ragazzo non si muoverà da Pescara”, le sue parole.“Con l’Inter il rapporto è splendido. Se il club nerazzurro si mostrasse interessato, avrebbe la precedenza. Non esiste, però, alcun diritto di recompra. Gravillon sta facendo benissimo. Deve continuare così e pensare solo a migliorare seguendo i consigli del nostro allenatore. Il futuro è suo”.

Nelle ultime ore anche Parma e Frosinone si sono messe all'inseguimento di gravillon, ma partono molto dietro

Commenti

Un nuovo progetto interessantissimo made in Abruzzo
Brutto infortunio per l'ex Bjarnason, operato