Prima squadra

Pillon sfida un pezzo di cuore...

Fu giocatore e tecnico del Padova, lunedì la personale sfida amarcord

28.09.2018 12:12

Per Bepi Pillon arriva la sfida del cuore. E' uno dei decani tra gli allenatori del calcio italiano, ma probabilmente al Padova è legato in modo particolare. Ovviamente non farà sconti, ma lunedì sera un piccolo brivido gli attraverserà la schiena. Perchè? Non perchè la sua Preganziol dista appena 47 dalla città di Sant'Antonio, ma perchè in biancoscudato Pillon ha vissuto due epoche diverse della sua vita. Del Padova, infatti, è stato giocatore e allenatore. 

Da claciatore, Pillon ha difeso i colori biancorossi dal 1977 al 1981, collezionando 129 presenze  e16 reti, mentre da tecnico ha guidato le "Galline Padovane" nel 1997 – 98, non una stagione esaltante poichè teminata anzitempo causa esonero nel gennaio 1998, tornando a guidarli nel 2015-16, tornando sulla panchina del club euganeo dopo 18 anni, sostituendo l'esonerato Carmine Parlato. Il 27 maggio 2016 viene comunicato che non gli sarà rinnovato il contratto salutando così Padova dopo solo qualche mese e dopo aver effettuato una notevole rimonta alla guida dei biancoscudati.

Tra i tantissimi doppi ex di Pescara e Padova, oltre a Cecchini (qui sua intervista), ricordiamo lo storico d.s. Piero Aggradi, Max Allegri, Mattia Perin, Ivan Pelizzoli, Luca Anania, Damiano Longhi, Antonio Rizzolo e Cristiano Bergodi

Commenti

Codice di condotta della Società: approvato il Sistema di Gradimento
Resta chiusa in auto sotto il sole: bambina salvata dalla polizia