B Zona

Sorpasso Palermo, frenata Verona: Pescara, adesso tocca a te

I rosanero in extremis battono il Cosenza, Verona stoppato dalla Cremonese

03.11.2018 16:53

Adesso tocca al Pescara rispondere al Palermo e riappropriarsi della vetta della classifica. Lunedì la partitissima col Lecce mette in palio il primo posto, ora in discussione grazie alla vittoria dei rosanero (che hanno anche un match in meno) a danno del Cosenza, squadra che nell'infrasettimanale aveva fermato sul pari i ragazzi di Pillon.

21 i punti dei rosanero che domano i Lupi silani per 2-1 con rete decisiva di Puscas al 90'. 

Intanto ieri occasione persa dal Verona di Grosso per scavalcare almeno momentaneamente i biancazzurri. La Cremonese infatti impatta al Bentegodi e impedisce l’Hellas Verona di tornare alla vittoria. Finisce con un pareggio giusto in riva all’Adige la sfida tra due delle squadre sulla carta più attrezzate in B. 

 

Commenti

Torna l'annuale festa biancazzurra di "Quelli del Delfino"
Vedi Napoli e poi...perdi: AcquaeSapone ko. Vince il Civitella