Prima squadra

Anche il Pescara in lizza per Luca Vido. E poi...

Cocco al Palermo nell'operazione Embalo?

06.01.2018 08:56

 

C'è anche il Pescara in corsa per assicurarsi le prestazioni di Luca Vido. Il nome dell'interessante prospetto non è nuovo in casa Delfino, essendo stato seguito invano nell'estate 2017, ma è tornato di moda come già raccontatovi. I buoni rapporti tra Atalanta, club che ne detiene la proprietà alle prestazioni sportive, ed il Pescara possono favorire l'accordo, ma sul giocatore c'è mezza Serie B, a partire dal Cittadella che lo riaccoglierebbe a braccia aperte e che può mettere sul piatto una prelazione su alcuni giovani interessanti che fanno gola ai nerazzurri. L'Atalanta inoltre vuole garanzie di ordine tecnico: cederà in prestito il suo gioiellino solo alla squadra che ne garantirà un impiego costante. Chiaro è che a parità di condizioni il Pescara avrà una corsia preferenziale. Ma servirà uno sforzo ed un posto libero in avanti.

L'attacco biancazzurro muterà fisionomia al di là dell'addio di Ganz. Su Pettinari ci sono Cagliari e Chievo ma non dovrebbe muoversi: con altri 6 mesi positivi, infatti, le sue quotazioni crescerebbero e potrebbe essere ceduto in estate a cifre migliori (e sarebbe una ghiottissima plusvalenza per i biancazzurri). Per Benali, ora fero per infortunio, c'è l'interesse del Crotone, ma il Pescara nicchia sull'ipotesi del prestito secco. Cocco può essere inserito nell'operazione Embalo col Palermo. Il colored piace molto anche al Brescia di Marino, pronto ad accoglierlo già lunedì o martedì, ma il Pescara non molla la presa e sta trattando con i rosanero, avendo già una disponibilità di massima da parte dell'entourage dell'esterno che dalla scorsa estate spinge per farlo sbarcare in riva all'Adriatico. Tuttavia in questo weekend dell'Epifania è previsto un incontro Brescia - Accardi per valutare la situazione poichè il giocatore per esigenze personali potrebbe essere più propenso verso le Rondinelle (la moglie è bresciana), anche se le situazioni tecniche lo spingerebbero verso Pescara. A breve la decisione finale.

Infine a centrocampo idea Emmers, classe ’99 e punto di forza della “Primavera” dell’ Inter (come riportato da Rete8). Con i nerazzurri in ballo c'è anche il difensore Gravillon, ora a Benevento. Per la difesa potrebbe non essere il solo innesto: piace il barese Capradossi che la Roma- scontenta dell'impiego ad intermittenza del suo giocatore in Puglia da parte del pescarese Grosso- vorrebbe spostare. Capradossi è il centrale della Nazionale italiana Under 21 e dunque sarebbe per ZZ un innesto di spessore. Secondo Il Centro, invece, per il centrocampo contatti avviati per Mariani del Lugano (27 anni). Colloqui già intercorsi tra Renzetti, il patron pescarese del club elvetico, e l'omologo sebastiani. Si vedrà

NEL VIDEO SOTTOSTANTE, L'INTERVISTA A LUCA VIDO NELLA QUALE HA PARLATO DI MERCATO E PESCARA, QUANDO ERA IN ABRUZZO CON LA NAZIONALE UNDER 21

 

Commenti

Oggi sarebbe stato il compleanno di Borgonovo. Noi lo ricordiamo con una lettera di Roby Baggio
Aggressione e tentata rapina in viale Regina Margherita: arrestato 15enne