Prima squadra

Un'altra ala dopo Coly. E poi...

Il Delfino è a caccia di rinforzi

27.08.2019 09:49

Ultima, decisiva settimana di mercato. Il Pescara è a caccia di rinforzi, la gara con la Salernitana ha fatto scattare qualche allarme e confermato che la truppa necessita di nuovi innesti per alzare l'asticella.

Priorità all'esterno d'attacco, da abbinare a Keba Coly. La rosa di nomi al momento è ridotta a tre candidature: Matos, Di Gaudio e Millico. Particolarmente caldo l'asse con l'Udinese, che potrebbe risolvere in un solo colpo due problemi: quello dell'ala e quello del centrocampista. I friulani, infatti, vorrebbero dare ai biancazzurri insieme al brasiliano anche lo svedese Ingelsson, sul quale però ci sono alcune perplessità di ordine fisico. Per questo motivo il management pescarese continua a sondare altri profili ritenuti più affidabili, ma se portare Ingelsson in riva all'Adriatico dovesse significare mettere le mani su Matos, allora il Delfino farebbe certamente l'accoppiata. 

In difesa fari sempre puntati su Gabbia del Milan. E' lui l'elemento che piace di più e si è disposti ad aspettare sino a fine sessione pur di regalarlo a Luciano Zauri. D'altro canto se il Milan innestasse nel suo organico un nuovo difensore, il via libera al prestito sarebbe scontato. L'alternativa? Più Drudi che non Dermaku. Intanto Andrea Costa si è svincolato dal Benevento e potrebbe tornare utile, ma bisogna vedere le condizioni fisiche.

Intanto sul fronte giovani, la Juve vuole mettere le mani sul portiere Igor Lucatelli, classe 2003 che però piace molto anche alla Roma su indicazione di Morgan De Sanctis. Sarà inserito nell'affare Masciangelo o in quello Coly? Intanto i biancazzurri nell'affare Tascone-Elizalde hanno preso l’attaccante Alessandro Viotti ha militato nella compagine del Catanzaro Under 15 Serie C (Girone E).

Commenti

Junior: "Il Delfino nel cuore. Il biancazzurro è la mia seconda pelle"
Inserimenti di altri club nelle trattative tra Pescara e Udinese