Altri sport

TERZA TAPPA TOUR 2019 BEACH SOCCER A MONTESILVANO

L'Abruzzo è pronto ad accogliere i campioni del calcio da spiaggia

26.06.2019 09:23

Italia, Brasile, Francia e Austria: Montesilvano è pronta ad accogliere le stelle del beach soccer, ancora una volta dopo il grande successo degli anni scorsi (anche a Silvi)

L’evento sportivo clou si terrà sabato 29 e domenica 30 giugno, per il secondo anno consecutivo, quando si svolgeranno le semifinali e le finali del Mundial Beach Soccer con le nazionali di Austria, Francia, Brasile e Italia, che si sfideranno dalle ore 16,00 all’Arena del Mare (Lungomare Nord – zona Grandi Alberghi). L’evento con ingresso libero verrà trasmesso in diretta Sky. Nella scorsa stagione la manifestazione ha visto la presenza di 5.000 persone nei due giorni.

Quattro squadre di élite, Italia, Brasile, Francia e Austria, per il Torneo internazionale di beach soccer IBS che fa tappa a Montesilvano per il secondo anno consecutivo. I presupposti per garantire un grande spettacolo ci sono tutti, soprattutto se consideriamo il successo registrato la scorsa settimana a Sharm el Sheikh, dove il Portogallo si è imposto in finale sugli azzurri dopo aver battuto a sorpresa il Brasile. Ma già il debutto alle Isole Cayman e il secondo appuntamento ad Aosta avevano confermato il momento felice del beach soccer IBS, che darà il via proprio a Montesilvano, sabato 29 e domenica 30 giugno, alla tradizionale tournée sulle nostre spiagge dopo la parentesi di Budapest, martedì 25. 
Gli accoppiamenti per le semifinali, in programma sabato, sono già stati definiti: gli azzurri incontreranno l’Austria mentre Brasile e Francia daranno vita alla seconda partita. Domenica le finali per il primo e per il terzo posto.
Per Montesilvano, che ha confermato la propria attitudine a ospitare grandi eventi sportivi, l’occasione è propizia anche per consolidare attraverso la presenza di Sky l’immagine di città a vocazione turistica. “Verrà premiato -osserva Maurizio Iorio, deus ex-machina del torneo- lo straordinario impegno del sindaco Ottavio De Marinis, dell’assessore allo sport Alessandro Pompei e di tutta la giunta comunale, che hanno creduto subito nelle potenzialità del torneo, diventato non a caso un evento anche mediatico grazie a tutta una serie di iniziative collaterali come il Fashion Beach Soccer. La presenza di autentici campioni, ancora cari nel ricordo degli sportivi, rappresenta un’ulteriore garanzia”.
Dopo Montesilvano la tournée proseguirà a Patti, Ostia, Marotta, Porto Sant’Elpidio, Martinsicuro, Vieste, San Benedetto del Trento in attesa del clamoroso debutto sulle spiagge cinesi a Sanya dall’11 al 18 agosto.

Commenti

Quando Pescara era una festa
Naiadi riaprono con prestigioso torneo internazionale pallanuoto