Prima squadra

Il Centro: trattativa avviata tra Milan e Pescara per Machin

Possibile inserimento di contropartite tecniche per avere il centrocampista biancazzurro

21.12.2018 20:32

Il Diavolo mette la coda tra il Torino ed il Genoa. A sorpresa, il Milan si è inserito nella corsa al biancazzurro Josè Machin ed ha già mosso dei passi concreti. Lo fa sapere Il Centro che parla apertamente di "trattativa avviata" con un incontro e ipotizza anche alcune contropartite tecniche per abbassare l'esborso economico. Ecco cosa ha scritto in merito il quotidiano abruzzese, dopo un vertice a centa tra Sebastiani,Leone e Pillon:

"Durante la cena, inoltre, Sebastiani ha informato Pillon dell’interessamento di un club di A per Josè Machìn. La società in questione è il Milan. Giovedì scorso, infatti, Donato Di Campli, l’agente di Machìn, è andato a Milano per incontrare il dg rossonero Leonardo e il suo braccio destro Paolo Maldini. L’incontro è servito per capire i costi dell’operazione. Il Pescara vorrebbe vendere Machìn non meno di 5 milioni di euro, visto che la metà andrebbe alla Roma che ha il 50 per cento sulla rivendita del centrocampista guineano. Il Milan, però, potrebbe pagare Machìn un po’ meno e successivamente acquistare dai biancazzurri un paio di pedine del settore giovanile. Tuttavia le modalità d’acquisto , se l’operazione dovesse andare avanti, verranno studiate con attenzione. Nel frattempo il giocatore è stato visionato anche venerdì al Bentegodi da alcuni osservatori rossoneri, tra cui Ivano Pastore. Il Diavolo, però, prima di fare il passo decisivo vuole parlare con l’area scouting capeggiata da poco da Geoffrey Moncada, che ha preso il posto di Stefano Luxoro. Il Milan, oltre alla parte economica, sta facendo delle valutazioni anche su delle contropartite da spedire in riva all’Adriatico. Al ds biancazzurro Leone, per esempio, interessa il difensore 23enne Stefan Simic, l’anno scorso in prestito al Crotone. Ma di giocatori che potrebbero interessare al Delfino ci sono anche il centrocampista Josè Mauri (molto difficile che scenda in B), il terzino sinistro Gian Filippo Felicioli (attualmente in prestito al Perugia) e anche Gian Marco Zigoni, attaccante in prestito al Venezia club in cui sta trovando pochissimo spazio e che potrebbe lasciare"

Commenti

Quando Bepi Pillon allenava Max Allegri a Padova
10-0 alla Lazio in trasferta e titolo d'inverno: il 2018 d'oro dell'AeS si chiude così