Settore giovanile

Settore giovanile, Primavera a valanga sul Perugia

Vince anche l'U15. Tonfo interno per l'U17

03.12.2018 11:18

 A CURA DI DANIELE BERARDI

Week end tutto sommato positivo per le selezioni giovanili del Pescara. Sugli scudi la Primaver di mister Luciano Zauri, che rifila quattro gol a domicilio al Perugia e sbanca l'antistadio Renato Curi. Decidono le reti di Palladini, Marafini, Muniz e Sarr. Biancazzurri che balzano dunque al secondo posto in coabitazione con l'Ascoli (complice il pari a reti bianche dei marchigiani col Frosinone. Nel prossimo turno sfida interna col Foggia prima delle vacanze di Natale.

PERUGIA: Bocci, Santini, Martinelli, Battistelli, Laborie, Pietrangeli, Settimi, Barbarossa (Bagnolo 8′ 2°T), Odishelidze (Metelli 1′ 2°T), Cavaliere (Righetti 20′ 2°T), Trawally (Orlandi 20′ 2°T). A disposizione: Guerri, Giordano, Righetti, Orlandi, Bagnolo, Metelli, Romani, Venturi, Leite Correia, Vagnoni. Allenatore: Pagliari Giovanni

PESCARA: Scuccimarra, Martella, Giofrè (Zugaro 39′ 2°T), Cipolletti, Palmucci, Marafini, Mercado (Di Federico 39′ 2°T), Pierpaoli, Borrelli (Sarr 27′ 2°T), Pavone (Muniz 19′ 2°T), Palladini (Faggioli 19′ 2°T). A disposizione: Galante, Zugaro, D’Angelo, Gifford, Camilleri, Di Federico, Faggioli, Sarr, Afri, Muniz. Allenatore: Zauri Luciano

Direzione di gara: Rutella Daniele della sezione di Enna, I° assistente Mariottini Nicola della sezione di Arezzo, II° assistente Colasanti Lorenzo della sezione di Grosseto.

MARCATORI: Palladini 7′ 1°T (PES), Marafini 3′ 2°T (PES), Bagnolo 25′ 2°T (PER), Muniz 47′ 2°T (PES), Sarr 48′ 2°T (PES).

AMMONITI: Barbarossa 15′ 1°T (PER), Marafini 20′ 1°T (PES), Santini 3′ 2°T (PER).

Brutta sconfitta interna, invece, per l'U17 di Enrico Battisti, che cade in casa sotto i colpi dell'attrezzatissima Roma. Un 4-1 che non lascia spazio ai rimpianti. I biancazzurri scivolano dunque al quarto posto in classifica,

PESCARA: Sorrentino, Ciafardini (Chiacchia 41′ 2°T), Moscianese (Mancini 21′ 2°T), Blasioli, Longobardi, Quacquarelli, Chiarella (Kirilov 12′ 2°T), De Marzo (Cerri 12′ 2°T), Zinno (Di Stefano 12′ 2°T), Masella, Tamborriello (Kuqi 41′ 2°T). A disposizione: Pelusi, Chiacchia, Mancini, Chiulli, Kuqi, Agbonifo, Di Stefano, Cerri, Kirilov. Allenatore: Battisti

ROMA: Trovato, Tomassini (Muteba 21′ 2°T), Suffer (Diaby 35′ 2°T), Ciucci (Carlucci 35′ 2°T), Buttaro, Tripi, Cancellieri (Travaglini 21′ 2°T), Bove, Agostinelli (Tueto Fotso 16′ 2°T), Milanese, Zalewski (Morichelli 35′ 2°T). A disposizione: Boer, Morichelli, Muteba, Diaby, Carlucci, Travaglini, Ciervo, Tueto Fotso. Allenatore: Piccareta

Direzione di gara: Scatena della sezione di Avezzano, I° assistente Terrenzi della sezione di Pescara, II° assistente Nunziata della sezione di Sulmona.

MARCATORI: Chiarella 1′ 1°T (PES), Bove 41′ 1°T, 5′ 2°T (ROM), Ciafardini 2′ 2°T Aut (ROM), Tueto Fotso 20′ 2°T (ROM).

AMMONITI: Ciucci 14′ 1°T (ROM), Longobardi 27′ 1°T (PES), Masella 28′ 2°T (PES), Carlucci 41′ 2°T (ROM).

Vittoria importante anche per  l'U15 di Luca D'Ulisse , che schianta 2-0 il Perugia tra le mura e si porta così a due soli punti dal treno playoff. Nel prossimo turno il Pescara riposerà e dunque, per i biancazzurri, il ritorno in campo è previsto per il 13 gennaio nella sfida interna col Palermo.

 

Commenti

Un terzino per Pillon: i nomi in lista
Il Pescara ha bisogno dei suoi tifosi: info biglietti per la sfida al Carpi