Prima squadra

Marcato: Strizzolo no, Montalto, Melchiorri e Carretta forse

Il grande ex potrebbe tornare...

24.05.2018 08:41

Con Pillon e Repetto che viaggiano verso la conferma, si inizia a pensare anche al mercato che verrà. L'idea è quella di miscelare giovani interessanti ad elementi esperti ed in tal senso l'opera di scouting ha portato all'individuazione di alcuni elementi interessanti.

Federico Melchiorri potrebbe essere il grande ritorno (Il Centro conferma la pista). Ha un diritto di riscatto dal Cagliari troppo alto per le casse del Carpi ed ecco che può finire sul mercato con il Pescara in prima fila. Repetto lo portò a parametro zero in riva all'Adriatico, garantendo a fine stagione una plusvalenza doc alle casse biancazzurre, e continua a stimarlo: dopo la conferma del d.g., con il placet di Pillon, scatterà l'assalto.

L'alternativa per il ruolo di centravanti, che perderà Pettinari, è Adriano Montalto della Ternana, autore di 20 gol nonostante la retrocessione della squadra umbra. Montalto chiaramente è finito nel mirino di altre squadre (in particolare piace moltissimoo alla Salernitana) ma anche il Pescara ha messo nel mirino il bomber ed un suo compagno di squadra, già seguito l'anno scorso, ovvero Mirko Carretta, esterno offensivo destro capace di svariare su tutto il fronte offensivo (classe '90), Ha il contratto in scadenza nel 2019 e non resterà a Terni: difficile la pista Parma dopo la promozione in A dei ducali, intriga la Salernitana ma il Pescara è in pole. 

Chi difficilmente arriverà in Abruzzo è invece Luca Strizzolo del Cittadella: pronto il rinnovo fino al 2020 del centrocampista (c'è opzione per rinnovo biennale nell'attuale contratto). Padova, Pescara e Triestina lo hanno seguito e soonderanno ancora la pista, soprattutto i biancazzurri che dovranno ricostruire praticamente da 0 la linea mediana

Commenti

VIDEO - Accadde oggi: Trapani, l'ultima promozione in A del Pescara
Pillon e il Pescara, tra oggi e domani l'incontro