Prima squadra

Fiorillo: "Un passo indietro. Ecco cosa serve per il salto di qualità"

Venturato soddisfatto della prova dei suoi

09.03.2019 20:25

Questa volta Vincenzo Fiorillo non è riuscito a mantenere la porta inviolata, è anzi caduto 4 volte. Ed il suo Pescara è affondato.

Ecco il commento di Fiorillo: "Non mi voglio soffermare sugli episodi arbitrali, voglio piuttosto dire che abbiamo fatto un passo indietro sul piano del furore agonistico e dell'aggressività, cioè quelle qualità che avevano fatto la differenza contro lo Spezia. Il risultato è sin troppo ampio, ma dobbiamo analizzare la sconfitta in maniera lucida e capire che per fare il salto di qualità ci vuole qualcosa in più sul piano tecnico, agonistico e mentale. Dobbiamo lavorare sull'autostima per ambire ai playoff o qualcosa in più. Torniamo a casa a bocca asciutta, ma ho grande fiducia in questo gruppo". 

In casa Cittadella soddisfazione da parte di coach Venturato: "Vincere una partita in questo modo contro una grande squadra come il Pescara è una grande soddisfazione" 

Commenti

Il retroscena inedito su Padova-Pescara 0-6: "Litigammo prima del match, poi..."
CIttadella - Pescara 4-1, Le pagelle dei biancazzurri